CASTELLONE NUOVO VICEPRESIDENTE A.N.C.U.P.M
“Sono molto onorato che numerosi Comandanti e Ufficiali abbiano scelto me”

Il Comandante Alfonso Castellone è stato eletto Vicepresidente nazionale di A.N.C.U.P.M., la più rappresentativa associazione professionale che unisce tutti gli ufficiali e comandanti dei corpi e servizi di polizia municipale

Loretta Girola

olgiate olona

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

Nelle ultime settimane sono state moltissime le tappe importanti celebrate dal personale che lavora all’interno del Comando di Polizia Locale olgiatese; l’ultima, ma solo in ordine di tempo, è la nuova posizione del Comandante Alfonso Castellone, che è stato eletto Vicepresidente nazionale di A.N.C.U.P.M., la più rappresentativa associazione professionale che unisce tutti gli ufficiali e comandanti dei corpi e servizi di polizia municipale.

“Sono molto onorato che numerosi Comandanti e Ufficiali di Polizia municipale provenienti da tutta Italia, abbiano scelto me a rappresentarli; – commenta il Comandante Castellone – il Contratto di Governo sottoscritto da Lega e M5S fa riferimento in maniera esplicita alla necessità del riordino del comparto della Polizia locale, affinché possa produrre risultati positivi per una maggiore sicurezza sul territorio. Questo è un momento storico molto importante per la categoria della Polizia Locale, come dimostrato dal forte interesse e dalla stretta attualità della XXXV giornata di studio romana, e non mancherà il mio impegno per contribuire ad una riforma che la categoria sta aspettando da vent’anni, al fine di rendere efficaci ed efficienti le proprie azioni in collaborazione con le altre Forze di Polizia dello Stato, in risposta alle nuove esigenze e bisogni della collettività.”

E la nomina del a Vicepresidente nazionale è arrivata proprio in occasione della XXXV giornata di studio A.N.C.U.P.M. tenutasi a Roma, dal tema “Contratto di Governo del cambiamento e Polizia locale. Quali prospettive?”, quando è stato riconfermato Presidente per il terzo mandato consecutivo Diego Porta già Comandante generale della Polizia Locale di Roma capitale.

L’A.N.C.U.P.M. un’associazione apolitica e apartitica, nata dalla volontà di un gruppo di comandanti e dalla forte sensibilità comunitaria di molti operatori di tutt’Italia che vollero unirsi in un unico organismo rappresentativo, capace di affrontare al meglio le tante problematiche di interesse comune e di dare nuova luce e smalto ad una categoria spesso definita “fiore all’occhiello della macchina comunale”.

L’Associazione A.N.C.U.P.M. è presente su tutto il territorio nazionale ripartite in delegazioni regionali, e attualmente, conta più di 1.000 iscritti.

Copyright @2018

NELLA STESSA CATEGORIA