Il parere del neonato circolo bustocco
Orizzonte Ideale: “Ben venga l’Ospedale unico”

“Riteniamo che collocare un ospedale unico a Busto Arsizio sia una grande opportunità per la città non solo perché le permetterebbe di diventare ancora più baricentrica e all’avanguardia nel territorio,  ma anche per una questione di efficienza ed economicità”: queste le parole di Luca Folegani, coordinatore del nuovo circolo bustocco di Orizzonte Ideale

Ospedale Busto Arsizio

BUSTO ARSIZIO

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

Il nuovo circolo bustocco di Orizzonte Ideale intende esprimere il suo parere positivo in relazione all’Ospedale unico di Busto Arsizio.

Luca Folegani, coordinatore del circolo bustocco, si esprime così sulla vicenda: “Riteniamo che collocare un ospedale unico a Busto Arsizio sia una grande opportunità per la città non solo perché le permetterebbe di diventare ancora più baricentrica e all’avanguardia nel territorio,  ma anche per una questione di efficienza ed economicità. Un ospedale unico permetterebbe una miglior gestione delle risorse con conseguente vantaggio dal punto di vista economico e delle prestazioni offerte. Mi auguro che anche la struttura dell’attuale ospedale venga comunque valorizzata, magari come centro di ricerca, il che sarebbe un ulteriore motivo di pregio per Busto Arsizio”.

“Busto e Gallarate sono due città confinanti – fa seguito il Consigliere Regionale Giacomo Cosentino, lista Fontana nonché presidente di Orizzonte Ideale – pertanto due strutture ospedaliere a pochi chilometri di distanza, oltre ad essere un costo eccessivo, non offrirebbero mai  il servizio offerto da un unico polo all’avanguardia. Ben venga la realizzazione di un ospedale unico con servizi migliori e una maggiore organizzazione del personale”.

Copyright @2018