TRUFFATRICE 55ENNE
Paga un camper con un assegno falso. Denunciata

Il mezzo è stato ritrovato dai Carabinieri in un’autorimessa di Olgiate. La donna non è nuova a queste truffe

OLGIATE OLONA

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

65enne truffato da una donna, intervengono i Carabinieri.
I militari di Castellanza, a conclusione di una breve attività d’indagine avviata dopo la denuncia sporta dall’uomo, hanno denunciato per truffa aggravata una 55enne della provincia di Novara.

La donna, dedita a questo tipo di truffe, nei primi giorni dello scorso marzo, a seguito della pubblicazione di un annuncio sul noto sito “www.subito.it”, per la vendita di un camper, portava a termine la trattativa pagando il veicolo al proprietario con un assegno circolare dell’importo di 25.000 euro risultato, al momento dell’incasso, completamente contraffatto.

Gli accertamenti svolti hanno consentito di recuperare il mezzo in un’autorimessa per camper a Olgiate Olona, i cui gestori sono risultati estranei alla truffa.
Il veicolo è stato riaffidato al legittimo proprietario, mostratosi particolarmente grato ai Carabinieri che gli hanno evitato un grave danno economico.

Copyright @2018