Controlli mirati
Il parcheggio Landriani finisce nel mirino della Polizia

Il parcheggio di vicolo Landriani e la zona circostante saranno oggetto di particolari attenzioni da parte degli agenti del Commissariato di Busto. Controlli volti ad individuare eventuali attività di spaccio dopo le segnalazioni ricevute

BUSTO ARSIZIO

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

Sono pervenute, presso il Commissariato della Polizia di Stato di Busto Arsizio, alcune segnalazioni riguardanti il parcheggio comunale di vicolo Landriani, indicato come luogo di ritrovo di numerosi ragazzi, che sarebbero soliti provocare schiamazzi e consumare sostanze stupefacenti. Al fine di appurare l’esattezza di tali segnalazioni, il personale della Squadra Volante ha effettuato una verifica sul posto. Gli agenti hanno effettivamente constatato la presenza sul terreno di alcuni “spinelli” parzialmente fumati, cartine, “svuotini”, vari “grinder” e presso il prato a ridosso del posteggio comunale è stato rinvenuto un sacchetto con diversi grammi di marijuana. Nell’occasione gli agenti hanno proceduto all’identificazione di alcuni giovani che bivaccavano in prossimità della zona controllata.

Da questo momento, il parcheggio di vicolo Landriani e la zona circostante saranno oggetto di particolari attenzioni da parte degli agenti del Commissariato di Busto, controlli volti non solo a monitorare i consumatori, ma soprattutto ad individuare eventuali attività di spaccio.

Copyright @2019