LA BEFANA PORTA I DONI AI PICCOLI PAZIENTI
Il Parco Alto Milanese in Pediatria, regali e sorrisi per i bimbi

Bella sorpresa per i bambini del reparto che si sono visti recapitare libri e giocattoli in occasione dell’Epifania. A consegnarli, il Cda del Parco: “Per la prima volta portiamo il parco fuori dal parco”, spiega Laura Rogora. Dolci per i bimbi anche da parte di Agesp

Silvia Bellezza

BUSTO ARSIZIO

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

La Befana porta i doni ai piccoli pazienti ricoverati nel reparto di Pediatria dell’ospedale di Busto Arsizio.

Nel pomeriggio di venerdì 5 gennaio, i componenti del Cda del Parco Alto Milanese, la bustocca Laura Rogora, insieme all’attuale presidente Guido Zampini (che a breve cederà proprio a Rogora il testimone) insieme all’altra componente del Cda, la legnanese Sara Raimondi Evalli e al direttore di Agesp Gianfranco Carraro, hanno fatto visita al reparto per portare i doni ai bambini.

I piccoli degenti  sono, ovviamente, rimasti piacevolmente sorpresi dalla visita inaspettata. L’evento è stato organizzato in collaborazione con Radio Busto Live , alla presenza della direttrice dell’emittente web Silvia Bertolli, della speaker Sabrina Genzer di Radio M2O e del giovane mago Matteo Ballarati che ha saputo strappare ai piccoli tanti sorrisi, allestendo un piccolo spettacolo di magia.

“È un’iniziativa a cui tenevamo in modo particolare – afferma Laura Rogora – per  la prima volta, oggi, il parco esce dal parco, per essere vicino a questi bimbi ed invitarli, una volta che saranno guariti, a respirare l’aria buona, a giocare e a fare camminate nel nostro bel polmone verde. Quest’anno – spiega –  abbiamo pensato di non spendere soldi in aperitivi o cene di Natale ma di utilizzarli per regalare ai piccoli pazienti giocattoli, libri e calze della Befana con gli animaletti del parco. È la prima di altre iniziative  del genere che faremo in futuro. Il nostro obiettivo è quello di portare il parco a socializzare con l’esterno”.  Anche Agesp ha dato il suo contributo, con il direttore Carraro che ha portato dolci e panettoni per la merenda. Ad accogliere gli ospiti, c’era il primario di Pediatria Simonetta Cherubini che ha ringraziato di cuore per questa bella iniziativa, che si aggiunge ad altre che hanno allietato il ricovero dei bimbi nelle giornate di festa.

Copyright @2018

NELLA STESSA CATEGORIA