l’annuncio del sindaco Antonelli
Partiti i lavori. Tra un anno la nuova sede della Cri di Busto

Dopo qualche tentennamento sull’effettiva partenza, nei giorni scorsi sono iniziati i lavori di costruzione della nuova sede del comitato cittadino della Croce Rossa di Busto Arsizio. Un edificio di 2.000 metri quadri, che si svilupperà su un piano unico e che verrà alimentato quasi interamente a energia solare. Previsto un anno di lavori

BUSTO ARSIZIO

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

Nuova sede della Croce Rossa tra via Arnaldo da Brescia e via dei Sassi. Dopo qualche tentennamento sull’effettiva partenza, nei giorni scorsi sono iniziati i lavori di costruzione della nuova sede del comitato cittadino della Croce Rossa di Busto Arsizio. Un edificio di 2.000 metri quadri, che si svilupperà su un piano unico e che verrà alimentato quasi interamente a energia solare. Una sede dove troveranno posto i circa 500 volontari del comitato, oltre che i 25 mezzi utilizzati per i soccorsi e i trasporti.

Un sogno lungo 50 anni che si sta pian piano avverando – sottolinea il sindaco Antonelli che dà notizia dell’avvio dei lavori – una struttura bellissima, costruita con pazienza mettendo da parte una buona parte dei soldi necessari attraverso i servizi resi alle città della zona. Una grande sfida che ripagherà gli enormi sforzi fatti negli anni dal comitato e da chi li ha sempre sostenuti. I meriti sono solo loro e, come sindaco, non posso che ringraziarli e attendere che la struttura sia pronta per essere inaugurata. Voglio inoltre aggiungere che sono molto fiero di avere cittadini che sognano in grande, che lavorano tantissimo per raggiungere i propri obiettivi e che sono sempre in prima linea per il bene della comunità”. Un anno di lavori, poi la nuova sede della Cri bustocca, attesa da anni, sarà effettivamente realtà.

Copyright @2019