SOLO PER VERDE E INGOMBRANTI
Parziale apertura della discarica di Fagnano Olona

Dal 23 aprile il centro multiraccolta di Fagnano Olona sarà aperto solo per le utenze domestiche e solo per il conferimento di verde e ingombranti

cof

FAGNANO OLONA

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

Dal 23 aprile il centro multiraccolta di Fagnano Olona sarà aperto solo per le utenze domestiche e solo per il conferimento di verde e ingombranti.

CALENDARIO APERTURE

Giovedì 23 aprile : 8.30-12.30 – 14.30-18.30

Venerdì 24 aprile : 8.30-12.30 – 14.30-18.30

Lunedì 27 aprile : 8.30-12.30

Martedì 28 aprile : 8.30-12.30 – 14.30-18.30

Mercoledì 29 aprile : 8.30-12.30

Giovedì 30 aprile : 8.30-12.30 – 14.30-18.30

Sabato 02 maggio : 8.30-12.30

L’ingresso sarà consentito ad una sola persona (per nucleo familiare) che dovrà utilizzare la carta regionale dei servizi (tessera sanitaria) dell’intestatario della tassa rifiuti (controllare a chi è  indirizzata la bolletta).

Gli utenti prima di recarsi presso il centro di raccolta dovranno verificare preventivamente l’effettiva necessità di conferimento, in quanto il fatto che la struttura sia aperta non presuppone in modo scontato che tutti vi possano accedere.

In caso di controllo da parte delle forze dell’ordine, dovrà essere sempre comprovata la necessità di spostamento dalla propria abitazione.

È possibile conferire solamente verde (sfalci e potature) e ingombranti (materassi, poltrone, divani, armadietti in plastica, mobili in plastica, manufatti in plastica non riciclabile come secchi rotti o grossi giocattoli).

Non verranno accettate altre tipologie di rifiuti in quanto i relativi impianti di smaltimento non sono attivi.

 MODALITÀ DI ACCESSO CONTROLLATO

Accesso consentito solo con automobili.
È vietato recarsi al Centro Raccolta Rifiuti a piedi con sacchi oppure movimentando carriole oppure a piedi e/o in bicicletta con traino di carretti.

È consentito l’accesso alla piazzola di scarico esclusivamente di due automezzi contemporaneamente e saranno quindi possibili tempi di attesa.

È fatto obbligo agli utenti di non scendere dall’autovettura fino al raggiungimento del cassone del rifiuto per evitare assembramenti e di indossare la mascherina o altro indumento atto a tenere coperti naso e bocca nonché i guanti di protezione; in ogni caso si dovrà mantenere la distanza di almeno 1 metro da altre persone.

È fatto altresì obbligo di seguire strettamente tutte le indicazioni che verranno fornite in loco dagli operatori incaricati.

È permessa la sosta sulla piazzola all’interno della piattaforma ecologica solamente per il tempo strettamente necessario allo scarico del rifiuto nei container dedicati.

È negato il supporto da parte di chiunque nelle operazioni di scarico dei rifiuti per garantire le distanze di sicurezza.

RIFIUTI AMMESSI

Scarti vegetali: sfalci, potature.

Rifiuti ingombranti ammessi: poltrone, divani, materassi, armadietti o mobili in plastica, manufatti in plastica non riciclabile

 RIFIUTI TEMPORANEAMENTE NON CONFERIBILI

-apparecchiature elettriche ed elettroniche:(frigoriferi, lavatrici, lavastoviglie, forni, stufe, condizionatori, tv, monitor, pc, stampanti, neon, lampade, piccoli elettrodomestici,  ecc.)

– carta/cartone

– pile, batterie, farmaci

– olio vegetale o minerale

-contenitori etichettati t/f, toner, vernici, aerosol

– legno

– inerti

– ferro

Per informazioni è attivo il servizio clienti igiene ambientale al numero verde 800 178 973.

Copyright @2020