SABATO 24 NOVEMBRE
“Paziente Diplomata”

“Un appuntamento dedicato alle donne con o senza tumore al seno per conoscere e affrontare in modo sempre più consapevole e informato la prevenzione e la cura”; ecco cos’è “Paziente Diplomata”, che si terrà sabato 24 novembre dalle 8.30 alle 13.30 a Villa Pomini

Loretta Girola

castellanza

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

“Un appuntamento dedicato alle donne con o senza tumore al seno per conoscere e affrontare in modo sempre più consapevole e informato la prevenzione e la cura”; ecco cos’è “Paziente Diplomata”, che si terrà sabato 24 novembre dalle 8.30 alle 13.30 a Villa Pomini. Già nel mese di ottobre l’Amministrazione Comunale, in collaborazione con l’Associazione DonneXCastellanza e la Scuola Italiana di Senologia, aveva organizzato “Ama il tuo seno, proteggilo” organizzato della Città di Castellanza, una serie di incontri molto apprezzati che hanno suscitato l’interesse di tantissime persone. “Paziente Diplomata” è un nuovo appuntamento che si svolgerà sabato 24 novembre dalle 8.30 alle 13.30 presso Villa Pomini, per far conoscere e affrontare in modo sempre più consapevole e informato la prevenzione e la cura del tumore al seno. Si tratta di un’iniziativa internazionale promossa da Mamazone, la più grande associazione di pazienti oncologiche della Germania, alla cui realizzazione collaborano da anni la Scuola Italiana di Senologia e Fondazione Humanitas che, per il secondo anno consecutivo ha deciso di organizzarlo anche a Castellanza grazie all’impegno di Humanitas Mater Domini e dell’Associazione DonneXCastellanza, con il sostegno dell’Amministrazione Comunale e delle Associazioni di Volontariato Platys e C.A.O.S.

L’evento, aperto a tutte le donne, sarà quindi l’occasione per confrontarsi e dialogare con i medici dell’Unità Multidisciplinare di Senologia di Mater Domini su alcune delle principali problematiche della patologia oncologica della mammella, un vero e proprio incontro tra specialisti e pazienti per rendere l’informazione per quanto riguarda i tumori del seno sempre più accessibile.

“Abbiamo la fortuna di avere un territorio fertile su cui hanno sede diverse realtà importanti – ha commentato il Sindaco Mirella Cerini – tra cui Humanitas Mater Domini, che si è sempre dimostrata propositiva nell’organizzazione di momenti di sensibilizzazione e di informazione rivolti ai cittadini di Castellanza e non solo.

A questo, poi, va ad accostarsi un tessuto associativo forte e ricettivo, che coglie sempre al volo ogni opportunità, soprattutto in ambito sociale; questo è esattamente quanto è successo anche in quest’occasione: Humanitas Mater Domini ha proposto di realizzare una serie di incontri sul tema, e l’Associazione DonneXCastellanza si è subito dimostrata interessata e disponibile ad offrire il proprio aiuto, così come lo hanno fatto le altre realtà coinvolte.

Questa mattinata va idealmente a completare il percorso realizzato durante le serate, concludendo un percorso di sensibilizzazione e di informazione prezioso ed importante che la nostra Amministrazione, data anche la sua forte componente femminile, non poteva che sposare e sostenere.

In ultimo, ma non certo per importanza, un ringraziamento va al dottor Claudio Andreoli e ha tutti coloro che hanno lavorato con impegno per rendere questi eventi possibili”.

Copyright @2018