Servizio che funziona
Il Pedibus ringrazia i volontari e dà appuntamento al prossimo anno scolastico

Con la fine delle scuole si è concluso anche il servizio Pedibus che da qualche anno permette ai bimbi di alcuni istituti scolastici cittadini di raggiungere la scuola a piedi in sicurezza accompagnati da volontari. E proprio a uno dei volontari, Alide Bacchi, si rivolge un gruppo di genitori delle scuole elementari di Sant’Anna per ringraziarlo per l’attenzione con cui ha seguito i loro figli per quest’anno scolastico

BUSTO ARSIZIO

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

Con la fine delle scuole si è concluso anche il servizio Pedibus che da qualche anno permette ai bimbi di alcuni istituti scolastici cittadini di raggiungere la scuola a piedi in sicurezza accompagnati da volontari. E proprio a uno dei volontari, Alide Bacchi, si rivolge un gruppo di genitori delle scuole elementari di Sant’Anna per ringraziarlo per l’attenzione con cui ha seguito i loro figli per quest’anno scolastico.

Con una mail all’Ufficio trasporti che coordina il servizio Pedibus, i genitori gli inviano il loro grazie “perché “prima di pensare a se stesso  ha pensato ai nostri bambini e di conseguenza ad aiutare noi genitori”.

La famiglie evidenziano anche che “grazie al nostro volontario o per meglio dire nonno acquisito per i nostri bambini, visto che li vizia sempre e li segue con amore, e grazie alla vostra collaborazione per  quando riguarda l’assicurazione, il Pedibus si è svolto con regolarità e nel modo migliore”.

I genitori non dimenticano di allegare due foto – una scattata in primavera, l’altra in inverno, a sottolineare che il Pedibus funziona sempre, con qualsiasi condizione meteorologica – del gruppetto di bimbi con il loro accompagnatore, foto che a loro farebbe piacere veder pubblicate come “gesto carino” nei suoi confronti.

Non dimenticano neanche di confermare la necessità di far ripartire il servizio a settembre.

L’assessorato alla Sicurezza tiene a sottolineare che il Pedibus è il modo più sicuro, ecologico e divertente per andare e tornare da scuola, il servizio ha anche ha un grande valore educativo perchè permette ai bambini di imparare nozioni utili sulla sicurezza stradale e di guadagnarsi  un po’ di indipendenza. Li invita anche a socializzare tra di loro, a capire che non sempre serve l’auto, ma che a piedi si può conoscere meglio il proprio quartiere e la propria città. Tra gli aspetti positivi anche quello legato alla salute, visto che camminare fa bene a tutti, anche ai bambini che trascorrono purtroppo la maggior parte del tempo seduti a casa e a scuola.

Il servizio si svolge su base volontaria, ai volontari è garantita l’assicurazione da parte del Comune: l’Ufficio Trasporti è disponibile a fornire tutte le informazioni al numero 0331.1620616 e-mail: [email protected]

Copyright @2019