SERIE C - 22^ GIORNATA
Pergolettese-Pro Patria: 0-3. Tigrotti da triplete

Ghioldi nel primo tempo, Parker e Mastroianni nella ripresa: i tigrotti di Javorcic calano il tris a Crema, preparandosi alla trasferta di mercoledì a Monza

Mattia Brazzelli Lualdi

CREMA

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

Nella prima tappa del trittico settimanale, la Pro Patria comincia con un’importantissima vittoria al “Voltini” di Crema, imponendosi 0-3 sulla Pergolettese.

Con Parker e Kolaj titolari (al pari di Molnar e Ghioldi), i tigrotti di Javorcic – davanti alla presidentessa Testa e a tanti tifosi biancoblù – partono di slancio, chiudendo nella propria metà campo i cremaschi, ma nè il colpo di testa Ghioldi, nè il diagonale di Kolaj trovano la porta. Il gol è solo questione di tempo e arriva al 39′, quando Ghioldi in diagonale incrociato sblocca il risultato.

All’intervallo sullo 0-1, nella ripresa la Pro trova subito il raddoppio, con Parker che al 50′ firma di testa il raddoppio, spedendo in rete il morbido assist di Colombo. La Pergolettese del duo Piacentini/Albertini, sin qui imbattuta, prova a metterla sull’agonismo, ma i biancoblù sono bravissimi nella gestione (e nei cambi), chiudendo ogni discorso allo scadere con il tris di Mastroianni e portando così in porto tre punti fondamentali in classifica (zona playoff riagganciata, + 7 sulla zona playout).

Nel post partita mister Javorcic, pur sottolineando l’evoluzione della squadra, esordisce in sala stampa dedicando la vittoria al collaboratore biancoblù  Andrea Stramare, colpito da un lutto familiare in settimana (la perdita della mamma, a distanza peraltro di un anno dalla dipartita del papà), ma regolarmente presente a Crema.

PRIMO TEMPO
00′ – Calcio d’inizio: Pro in biancoblù, Crema in gialloblù
in tribuna Patrizia Testa. Nutrita presenza bustocca

03′ – Guizzo di Kolaj: punizione dal limite
Masetti alto

10′ – Buon avvio dei tigrotti

14′ – Parker di testa: fuori di poco
bel cross di Fietta

17′ – Ghioldi di testa: fuori d’un niente
su angolo di Kolaj

23′ – Ammonito Kolaj: giallo eccessivo

26′ – Diagonale di Kolaj: Pro insidiosissima

30′ – Problemi con i palloni a Crema: pochi e sgonfi

34′ – Franchi ha sulla testa la palla gol, ma schiaccia troppo
Tornaghi blocca facilmente

36′ – Kolaj rientra e calcia di destro: blocca Ghidotti

39′ GOL PRO PATRIAGhioldi in diagonale: 0-1
Sombrero di Kolaj, sponda di Parker

45′ – Squadre negli spogliatoi: Pro meritatamente avanti all’intervallo, grazia al gol di Ghioldi

SECONDO TEMPO
00′ – Ripartiti

02′ – Bertoni da fuori: Ghidotti toglie la palla dall’incrocio

05′ GOL PRO PATRIAParker di testa: è bis
incursione di Ghioldi, assist di Colombo

15′ – Forze fresche per Javorcic
dentro Palesi e Galli (per Bertoni e Ghioldi)

16′ – Giallo per Fietta

17′ – Parker di testa evita il gol gialloblù

20′ – La Pergolettese prova ad alzare i toni agonistici
La Pro non cade nella provocazione

21′ – Dentro anche Mastroianni

25′ – Tornaghi in due tempi

27′ – Giallo per Mastroianni

33′ – Doppio cambio per Javorcic
dentro Cottarelli e Defendi

40′ – La Pro tiene botta

49′ GOL PRO PATRIA – In contropiede, Mastroainni fa tris 

49′ – Dopo 4′ di recupero, ecco il triplice fischio finale: i tigrotti espugnano Crema con pieno merito. compiendo tre preziossissimi passi avanti in classifica

IL TABELLINO
Pergolettese-Pro Patria: 0-3 (0-1)
Marcatori: Ghioldi al 39’pt, Parker al 5’st, Mastroianni al 49’st
U.S. PERGOLETTESE 1932 (4-2-3-1): 1 Ghidotti; 30 Brero (28′ s.t. 17 Russo), 13 Lucenti, 14 Bakayoko, 3 Villa; 6 anatti (7′ s.t. 7 Ciccone), 32 Agnelli (16′ s.t. 8 Manzoni); 20 Ferrari, 10 Franchi, 21 Morello; 23 Canessa (16′ s.t. 9 Malcore). A disposizione: 22 Romboli, 2 Fanti, 4 Illuminato, 19 Poledri, 25 Girgi, 26 Bortoluz, 35 Duca. All. Piacentini.
PRO PATRIA 1919 (3-5-2): 1 Tornaghi; 5 Molnar, 18 Lombardoni, 3 Boffelli; 21 Colombo (33′ s.t. 20 Cottarelli), 16 Fietta, 14 Bertoni (16′ s.t. 6 Palesi), 23 Ghioldi (16′ s.t. 15 Galli), 26 Masetti; 27 Kolaj (33′ s.t. 18 Defendi), 11 Parker (21′ s.t. 9 Mastroianni).  A disposizione: 12 Mangano, 2 Marcone, 4 Battistini, 7 Pedone, 10 Le Noci, 17 Spizzichino, 24 Molinari. All. Javorcic.
ARBITRO: Maria Marotta di Sapri (Franco Stefano di Padova e Alessandro Munerati di Rovigo).

PROGRAMMA E RISULTATI 
Sabato 18 gennaio
ore 15: AlbinoLeffe-Pro Vercelli: 2-0, Gozzano-Pistoiese: 1-1, Pianese-Giana Erminio: 1-2, Renate-Alessandria: 1-0.
Domenica 19 gennaio
ore 15: Juventus Under 23-Arezzo: 1-0, Monza-Como: 1-1, Olbia-Pontedera: 1-1, Pergolettese-Pro Patria: 0-3.
ore 17.30: Carrarese-Robutr Siena: 3-0, Lecco-Novara: 3-2.

LA CLASSIFICA
Monza punti 50; Pontedera 40; Renate 36; Carrarese 35; Novara, Robur Siena, AlbinoLeffe 32; Alessandria 29; Pro Patria, Arezzo, Juventus B, Como 27; Pistoiese 25; Pro Vercelli 24; Lecco 23; Pianese 20; Pergolettese, Gozzano 19; Giana, Olbia 14.

IL PROSSIMO TURNO
Mercoledì 22 gennaio
ore 15: Gozzano-Alessandria, Juventus Under 23-Novara, Pianese-Pro Vercelli, Renate-Giana Erminio.
ore 16: AlbinoLeffe-Pistoeise.
ore 18: Olbia-Robur Siena
ore 18.30: Lecco-Arezzo, Pergolettese-Como.
ore 20.45: Carrarese-Pontedera, Monza-Pro Patria.

Copyright @2020