Rovesciata da paura in allenamento
Perilli alla CR7: l’ex portiere della Pro compie un’impresa clamorosa

Ha fatto parte della Pro Patria più sgangherata e dimenticabile della storia centennale del club calcistico di Busto, ma Simone Perilli da un anno a questa parte sta facendo parlare bene di sé per le sue memorabili imprese calcistiche. L’ultima in allenamento a Perugia, con la maglia del suo nuovo club

BUSTO ARSIZIO

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

Ha fatto parte della Pro Patria più sgangherata e dimenticabile della storia centennale del club calcistico di Busto Arsizio, ma Simone Perilli, il secondo portiere della stagione 2014/15, da un anno a questa parte sta facendo parlare bene di sé per le sue memorabili imprese calcistiche.

L’anno scorso a dicembre, negli ottavi di finale di Coppa Italia, ha parato di tutto e di più a San Siro contro l’Inter, portando il suo Pordenone ad un passo dall’impresa (il sogno dei neroverdi friulani s’infranse solo ai calci di rigore, dopo lo 0-0 dei tempi regolamentari e supplementari, ndr). In estate, Simone Perilli è stato ceduto al Perugia di mister Alessandro Nesta e in questa stagione sportiva disputerà per la prima volta in carriera un campionato di serie B. E nel viaggio dal Friuli all’Umbria, il buon Simone pare non avere perso il vizio di fare cose straordinarie.

Nemmeno il tempo di disputare una partita ufficiale di campionato con la maglia del “Grifo” che subito Simone Perilli ha nuovamente deciso di balzare agli onori delle cronache per un’impresa memorabile, degna del miglior Cristiano Ronaldo. Nelle esercitazioni tra portieri capita spesso di scambiarsi i ruoli e di calciare in porta per allenare il collega. Ecco, in uno di questi esercizi “fuori dai pali“, Simone Perilli ha compiuto un gesto tecnico da fare invidia a CR7: un clamoroso gol in rovesciata che può essere degnamente paragonato all’acrobazia con cui Cristiano Ronaldo stregò i suoi attuali tifosi, nell’andata dei quarti di finale di Champions League tra Juventus e Real Madrid.

Per credere a quello che vi stiamo dicendo, basta CLICCARE QUI. Perilli alla CR7 non è fantasia.

Copyright @2018

NELLA STESSA CATEGORIA