- InformazioneOnLine - http://www.informazioneonline.it -

Picchia la moglie: pregiudicato in manette

Ancora un caso di violenza contro le donne [1]. La notte scorsa, i Carabinieri di Lonate Pozzolo hanno arrestato per maltrattamenti in famiglia un 35enne marocchino, disoccupato, pregiudicato e regolare sul territorio nazionale.
I militari sono intervenuti con più pattuglie su richiesta pervenuta al “112” da parte di numerosi vicini di casa dell’uomo, che avevano sentito grida disperate da parte della moglie del marocchino, che implorava aiuto e soccorsi.

Raggiunto il condominio, i Carabinieri hanno rintracciato la donna, una 30enne marocchina in evidente stato di terrore e con chiari segni di aggressione fisica. La giovane ha denunciato l’ennesimo episodio di maltrattamento da parte del marito, aggravato dalla presenza all’interno dell’abitazione dei due figli minori. La vittima riportava lievi contusioni da percosse sul collo e sul viso.

Il 35enne è  stato arrestato: ora si trova nella casa circondariale di Busto Arsizio a disposizione dell’Autorità giudiziaria.