Associazione Culturale Musikademia
Pierino e il Lupo fa doppio sold out

L’assessore Maffioli: "Questo successo ci incoraggia a proseguire con convinzione sull’avvicinamento dei bambini alla cultura"

BUSTO ARSIZIO

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

Il progetto “Pierino e il Lupo” dell’Associazione Culturale Musikademia, realizzato in collaborazione con l’Associazione Lilopera, con il sostegno dell’Amministrazione Comunale di Busto Arsizio-assessorato alla Cultura e della Fondazione Comunitaria del Varesotto è  stato largamente e calorosamente apprezzato dalla comunità: il Teatro Sociale ha registrato in due giorni consecutivi il tutto esaurito.

Nella mattinata di giovedì 25 ottobre ben 600 studenti delle scuole primarie e secondarie di primo grado di 5 Istituti Comprensivi del territorio hanno assistito gratuitamente allo spettacolo a loro riservato: grazie alla narrazione dell’attore Giuseppe Salmetti e alle note dell’Orchestra Alchimia diretti dal giovane direttore M° Davide Bontempo, bambini e ragazzi sono stati catapultati nel mondo delle favole. Molti di loro sono tornati, con le loro famiglie, venerdì 26 ottobre alla sera, per rivivere quelle emozioni che solo la musica può regalare.

“Il grande successo di ‘Pierino e il lupo’ – ha commentato l’Assessore alla Cultura Manuela Maffioli – ci incoraggia a proseguire con convinzione sul percorso ormai ampiamente tracciato dell’avvicinamento dei bambini alla cultura, in questo caso alla musica, in un connubio cultura-scuola assolutamente virtuoso. Ho assistito allo spettacolo per le scuole di giovedì mattina, con 600 bambini a riempire il Teatro Sociale, e sono tornata venerdì sera, la serata per le famiglie, dove gli spettatori erano altrettanti: il migliore riconoscimento per gli sforzi e la politica culturale che stiamo portando avanti”.

Il concerto serale si è aperto con la giovane chitarrista Roberta Mangano che ha eseguito la Fantasia para un Gentilhombre per chitarra e orchestra di J. Rodrigo. Nella seconda parte del concerto gli strumenti orchestrali e l’intera orchestra hanno vestito i personaggi della favola musicale Pierino e il Lupo di S. Prokofiev.

“Educare all’ascolto è il miglior modo per costruire il pubblico del domani. – spiega il M° Davide Bontempo, nonché presidente di Musikademia – Il concerto di questa sera è solo la parte conclusiva di un percorso iniziato qualche settimana fa quando il regista Christian Silva ha tenuto un corso di formazione a tutti i docenti delle scuole che hanno aderito al progetto affinché potessero svolgere un lavoro didattico con i propri alunni, prima e dopo lo spettacolo. Educare le nuove generazioni è importante per tenere in vita la musica e quanto di magico essa è in grado di far suscitare in tutti noi. È un orgoglio per me e per tutti noi che abbiamo realizzato questo progetto vedere molti bambini e ragazzi che sono tornati a teatro portando con sé le proprie famiglie. Vi aspettiamo sempre così numerosi ai prossimi appuntamenti.”

Per chi si fosse perso quest’occasione, lo spettacolo tornerà in scena venerdì 7 dicembre all’Auditorium Paccagnini di Castano Primo.

Per ulteriori informazioni: [email protected] M° Davide Bontempo: 340 3143013

Copyright @2018