IN VIA ISONZO E IN VIA MORELLI
“Più sicurezza sul territorio”. Nuovi portali per la lettura delle targhe

“Più sicurezza sul territorio olgiatese grazie a due nuovi portali per la lettura delle targhe”. Il Comune di Olgiate Olona annuncia l’entrata in funzione dei nuovi portali, che si aggiungono ai tre già presenti sulle strade del paese

Loretta Girola

olgiate olona

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

“Più sicurezza sul territorio olgiatese grazie a due nuovi portali per la lettura delle targhe”. Il Comune di Olgiate Olona annuncia l’entrata in funzione dei nuovi portali, che si aggiungono a quelli già presenti sulle strade del paese. I due nuovi varchi, entrati in funzione da pochi giorni in via Isonzo e in via Morelli, leggono e verificano in tempo reale le targhe dei veicoli in entrata e in uscita dal territorio comunale, e la loro installazione porta a cinque il numero dei dispositivi presenti ad Olgiate. Tre, infatti, erano già stati posizionati in via Brennero, al confine con Solbiate Olona, in via Tovo e in via Ombrone.

Ma cosa sono e cosa fanno i varchi controllo targhe? “Si tratta di dispositivi telematici che migliorano l’azione di videosorveglianza attuata dalla Polizia Locale con tecnologia di nuova generazione – spiegano dal Comune di Olgiate – il costo di tali apparecchiature è stato di 28mila euro, comprensivi dei lavori edili e dei costi dei punti di rilancio-antenna wireless, necessari per poter collegare le telecamere al server del Comando”.

Le informazioni acquisite dai varchi permettono alla Polizia Locale di disporre di una black list di veicoli (sprovvisti di assicurazione, circolanti con revisione scaduta, o inseriti per altri motivi) segnalata via email al Comando o allo smartphone in dotazione alla pattuglia di agenti in servizio, nonché attraverso una lettura diretta sul tablet di servizio.

“Si resta in attesa – prosegue l’Amministrazione – che la Questura di Varese autorizzi il collegamento con la Banca dati del Ministero dell’Interno concernente l’elenco dei veicoli rubati.

I dati dei varchi controllo targhe sono attualmente condivisi con la Polizia Locale di Marnate e Solbiate Olona, nell’ottica di una rete di informazioni utili per una maggiore efficacia nel controllo del territorio, ed economicità del sistema. In prospettiva si vorrebbe poter condividere i dati con tutti i Comandi di Polizia Locale del Medio Olona; inoltre, attraverso il software denominato “Lince”, gli agenti della Polizia Locale olgiatese potranno fermare e controllare nell’immediatezza i veicoli transitati dal varco e segnalati come veicolo non in regola”.

“Si tratta – commenta l’Assessore alla Sicurezza Gabriele Mario Chierichetti – di un’ulteriore testimonianza dell’impegno che come amministrazione da anni dimostriamo per fare in modo di rendere il nostro territorio e i nostri cittadini più sicuri, in sinergia con il Comando di Polizia Locale a cui vanno i miei più sentiti ringraziamenti”.

Copyright @2019