Tragedia in via Bixio a Olgiate Olona
Precipita dal ponteggio, operaio muore in cantiere

La vittima è un operaio straniero di 48 anni, a nulla sono valsi i tentativi dei sanitari di rianimarlo dopo la caduta dal ponteggio di una casa in costruzione. Il 48enne, da tempo residente a Busto, è precipitato da un’altezza di circa cinque metri

(Foto archivio)

olgiate olona

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

Incidente mortale in cantiere a Olgiate Olona. L’infortunio è avvenuto alle 8.30 di questa mattina (martedì 21 maggio) in via Nino Bixio. La vittima è un operaio straniero di 48 anni, a nulla sono valsi i tentativi dei sanitari di rianimarlo dopo la caduta dal ponteggio di una casa in costruzione.

Il 48enne, da tempo residente a Busto Arsizio, è precipitato da un’altezza di circa cinque metri nell’area di via Nino Bixio dov’è in corso la costruzione di una casa.

Le sue condizioni sono apparse subito disperate e sul posto sono giunte un’ambulanza e un’automedica dell’Areu in codice rosso, oltre ai vigili del fuoco del distaccamento di Busto-Gallarate. Il decesso dell’uomo è stato constatato sul posto.

Del fatto è stata subito informata la Procura della Repubblica di Busto. Gli accertamenti sull’incidente sono stati compiuti dagli ispettori dell’Ats (ex Asl) e dai carabinieri.

Copyright @2019

NELLA STESSA CATEGORIA