- InformazioneOnLine - http://www.informazioneonline.it -

Pregiudicato alla ricerca di eroina, il giro nel bosco gli costa l’arresto

Un pregiudicato, sottoposto alla misura di prevenzione della sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno nel comune di Villa Cortese, è stato arrestato giovedì pomeriggio dalla Volante del Commissariato della Polizia di Stato di Busto Arsizio che lo ha sorpreso a Marnate dove si era recato per acquistare droga.

La pattuglia, transitando in via Kennedy a Marnate, ha notato un’autovettura che rallentava nei pressi di un’area boschiva, zona frequentemente monitorata a causa della capillare compravendita di sostanze stupefacenti gestita da pusher nordafricani. I poliziotti hanno quindi fermato il veicolo e identificato i due occupanti, entrambi pregiudicati italiani, che hanno ammesso di trovarsi lì proprio perché intenzionati ad acquistare eroina, sostanza dalla quale sono dipendenti.

Il passeggero, in particolare, è stato identificato come un quarantottenne residente a Villa Cortese e dopo una rapida verifica in banca dati è risultato sottoposto alla misura di prevenzione che, tra l’altro, gli impone di non allontanarsi dal comune di residenza, di non accompagnarsi ad altri pregiudicati e di non commettere illeciti. Avendo violato tutte queste prescrizioni, l’uomo è stato arrestato e condotto in carcere.