Usano la scusa dell’acqua contaminata
“Prestate attenzione. I truffatori girano sulla Skoda bianca”

Tramite i gruppi Whatsapp del Controllo di Vicinato, la comandante della Polizia Locale di Fagnano Olona ha detto “di prestare attenzione ad una Skoda bianca”. Per introdursi nelle case delle persone e cercare di raggirare i malcapitati (soprattutto persone sole e/o anziane), i soggetti usano la scusa dell’acqua contaminata

FAGNANO OLONA

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

I truffatori girano sulla Skoda bianca. A dire di prestare attenzione ed a cercare di spargere la voce, il più possibile, è la comandante della Polizia Locale di Fagnano Olona, Patrizia Bertola.

Tramite i gruppi Whatsapp del Controllo di Vicinato, la comandante ha detto “di prestare attenzione ad un’autovettura Skoda di colore bianco, di solito con a bordo due o tre persone”. Truffatori che si aggirano, al momento, a Fagnano Olona, ma che possono rappresentare un potenziale pericolo per tutti i residenti della Valle Olona. Per introdursi nelle case delle persone e cercare di raggirare i malcapitati (soprattutto persone sole e/o anziane), i soggetti usano la scusa dell’acqua contaminata. “Una persona suona il campanello con la scusa di vedere se l’acqua di casa è contaminata, dicendo di avere al seguito un vigile o un carabiniere in borghese. Non aprite – prosegue la comandante – e avvisate subito la Polizia Locale o il 112”.

L’avviso è stato pubblicato in maniera capillare anche sulle bacheche dei vari gruppi Facebook, ma a giudicare dai commenti, con diversi anziani che sono stati (purtroppo) raggirati – questi truffatori sanno il fatto loro e c’è quindi da prestare la massima attenzione.

Copyright @2018

NELLA STESSA CATEGORIA