ENTRO FEBBRAIO LA NUOVA VELOSTAZIONE
“Presto potremo ridare ai passeggeri una stazione in perfette condizioni”

Nonostante l’inizio dei lavori di sistemazione della stazione delle Ferrovienord, la giunta Cerini continua a mantenere alta l’attenzione sulla struttura, e per questo negli scorsi giorni ha effettuato un sopralluogo per verificare lo stato di avanzamento dei lavori

Loretta Girola

castellanza

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

Nonostante l’inizio dei lavori di sistemazione della stazione delle Ferrovienord, la giunta Cerini continua a mantenere alta l’attenzione sulla struttura, e per questo negli scorsi giorni ha effettuato un sopralluogo per verificare lo stato di avanzamento dei lavori. Ad accompagnare il responsabile di Ferrovienord sono stati il Sindaco Mirella Cerini e l’Assessore ai Lavori Pubblici Claudio Caldiroli, che hanno anche colto l’occasione per evidenziare lo stato dell’arte e verificare la necessità di effettuare ulteriori interventi in aggiunta a quelli programmati.

I lavori di rifacimento delle pavimentazioni per eliminare i problemi di infiltrazione e del pessimo stato manutentivo verranno infatti terminati, compatibilmente con le condizioni meteo, entro la fine dell’anno, ma si è evidenziata anche la necessità di sistemare la scala di accesso del parcheggio al lato sud della struttura, che negli ultimi mesi ha presentato evidenti segni di cedimento per eliminare situazioni di potenziale pericolo. È poi emersa anche la necessità di effettuare altri interventi di ripristino delle scale di accesso alla stazione da via Rieti, oltre ad altri piccoli interventi di rappezzo delle pavimentazioni e di messa in sicurezza dei camminamenti. Per tutti questi interventi che si sono evidenziati è stato assicurato che si provvederà a breve.

Una buona notizia anche per tutti coloro che si recano alla stazione in bicicletta: Ferrovienord, con grande disponibilità, ha infatti anticipato, rispetto alla programmazione, la realizzazione della velostazione che quindi sarà pronta entro la fine di febbraio 2019. La velostazione è un luogo chiuso e sicuro, grazie alla videosorveglianza e all’accesso solo tramite tessera, in cui sarà possibile depositare le proprie bici; a Castellanza sono previsti 42 stalli al coperto, più alcune rastrelliere esterne che potranno essere utilizzati gratuitamente dai possessori della carta “Io Viaggio”.

“Ringrazio Ferrovie Nord per la disponibilità dimostrata durante l’incontro – ha dichiarato il Sindaco, Mirella Cerini – e per aver mantenuto gli impegni presi; gli interventi manutentivi previsti, oltre ad altri sopraggiunti, sono in fase di completamento e presto potremo ridare ai passeggeri una stazione in perfette condizioni, e una nuova velostazione protetta, così da incentivare l’utilizzo della bicicletta per recarsi in stazione. Inoltre l’incontro è stato utile non solo per valutare questioni manutentive, ma anche per affrontare i temi della sicurezza; è infatti previsto un implemento delle telecamere di sorveglianza in prossimità della velostazione, e saranno attivate delle procedure per poter accedere ai filmati disponibili.

Come Amministrazione abbiamo intenzione di mantenere alta l’attenzione rispetto alla fruibilità della nostra stazione da parte di utenti e pendolari”.

Copyright @2018