COLOMBO INCONTRA COSTA
“Prioritari la bonifica del polo chimico e la tutela dell’Olona”

Il candidato Sindaco del Movimento 5 Stelle Paolo colombo ha incontrato il Ministro dell'Ambiente Sergio Costa, con il quale ha affrontato il tema del recupero dell’area dell’ex Montedison e della tutela del fiume Olona

Loretta Girola

olgiate olona

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

Il candidato Sindaco del Movimento 5 Stelle Paolo Colombo ha incontrato il Ministro dell’Ambiente Sergio Costa, con il quale ha affrontato il tema del recupero dell’area dell’ex Montedison e della tutela del fiume Olona. “Uno dei nostri punti cardine è l’Ambiente, la sua salvaguardia e valorizzazione – sottolineano i membri della lista del Movimento 5 Stelle – e, come avevamo annunciato, dopo il recente incontro con il comitato Valle Olona respira, quando si è dibattuto del futuro del polo chimico, abbiamo posto le basi per portare a livelli regionali e ministeriali la questione del futuro dell’area “ex-Montedison” e del tema della tutela del fiume Olona, la cui salvaguardia è, purtroppo ancora oggi, minacciata da contaminazioni a causa di sciagurati sversamenti in deroga. Bene, il nostro candidato Paolo Colombo con alcuni candidati consiglieri, si è attivato in tal senso, partecipando all’incontro tenutosi proprio con il Ministro Sergio Costa a palazzo Estense a Varese, organizzato dal movimento. Durante l’incontro gli organizzatori hanno sottoposto al Ministro vari temi tra cui il recupero del lago di Varese, l’ampio ripensamento dell’intera rete idrica e, di conseguenza, del servizio integrato provinciale, inquinato dal malaffare, e anche la valorizzazione della valle olona.

Noi attivisti del M5S, supportati quindi dal Ministro, ci impegneremo nella tutela del nostro ecosistema e nella messa a punto di politiche e iniziative concrete per una economia locale più sostenibile, che tocchi il tema dell’acqua, del suolo, dell’aria e, di conseguenza, il tema della qualità di vita dei cittadini, quelli di oggi e delle future generazioni.

Le nostre politiche, come è stato anche ribadito dal Ministro Sergio Costa, hanno come fondamento la tutela dell’ambiente e hanno come linee guida la trasparenza e la legalità.

Solo così salveremo il fiume Olona, miglioreremo la rete idrica, e la sua gestione, e finalmente potremo ottenere dei risultati circa la bonifica del polo chimico ex-Montedison. Questi sono i principi nel nostro DNA, e gli obbiettivi che noi del Movimento 5 Stelle di Olgiate Olona abbiamo inserito nel nostro programma. Proponiamo a tutti gli Olgiatesi di condividerli il prossimo 26 Maggio, giorno in cui sceglieranno il Sindaco”.

Copyright @2019

NELLA STESSA CATEGORIA