E DOMENICA A BUSTO (ORE 16) ARRIVA LA CAPOLISTA
Pro Patria ai playoff: c’è la matematica

E' tutto vero! Il risultato del monday night apre le porte della post season ai tigrotti: a quattro giornate dal termine del campionato, la Pro è matematicamente ai playoff

Mattia Brazzelli Lualdi

BUSTO ARSIZIO

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

La vittoria dell’Arezzo per 2-3 nel monday night al “Moccagatta” di Alessandria ha sancito, in casa biancoblù, la matematica certezza dei playoff. A quattro giornate dal termine della regular season, i tigrotti di Javorcic, ritornati alla vittoria in trasferta dopo 105 giorni a Vercelli contro il Gozzano, hanno infatti 14 lunghezze di vantaggio sull’undicesimo posto e sono pertanto già certi di un posto nella post season.

Un traguardo straordinario per la Pro Patria che, in questo rush finale di campionato, magari già a partire della partitissima di domenica (ore 16.30) allo “Speroni” contro la capolista Entella, proverà a stupire ancora per incrementare il proprio bottino in classifica. Seppur distante cinque lunghezze, il settimo posto ai playoff, al momento occupato dall’Arezzo distante un punto dalla coppia Siena-Carrarese, garantirebbe il vantaggio del fattore campo nella sfida secca ad eliminazione diretta del 12 maggio, in cui si affronteranno la quinta classificata contro la decima (5^ vs 10^), la sesta contro la nona (6^ vs 9^) e la settima contro l’ottava (7^ vs 8^).

Per intenderci ad oggi i biancoblù – ottavi in graduatoria con cinque punti di distacco da chi precede (Arezzo) e quattro di margine da chi insegue (Novara) – affronterebbero gli aretini che nel prossimo turno godranno però del bonus Pro Piacenza. Anche se con 12 punti in palio tutto può ancora succedere, le probabilità che la Pro affronti nel primo turno dei playoff un’avversaria toscana (fra Arezzo, Siena e Carrarese, senza nemmeno escludere a priori il Pisa) sono insomma elevate. In alternativa alle toscane, ai tigrotti potrebbe toccare la piemontese Pro Vercelli.

I RISULTATI
Sabato 6 aprile
ore 14.30: Pro Piacenza-Pontedera: 0-3 a tavolino, Cuneo-Pro Vercelli: 0-2, Gozzano-Pro Patria: 0-2, Robur Siena-Olbia: 1-0.
ore 16.30: Arzachena-Piacenza: 0-1, Lucchese-Novara: 0-1, Pisa-Juventus Under 23: 2-1.
ore 18.30: Pistoiese-Carrarese: 0-1.
ore 20.30: Virtus Entella-Albissola: 4-0.
Lunedì 8 aprile
ore 20.45: Alessandria-Arezzo: 2-3

LA CLASSIFICA
66 Virtus Entella*; 62 Piacenza*; 59 Pisa; 57 Pro Vercelli; 56 Siena, Carrarese; 55 Arezzo; 50 Pro Patria; 46 Novara; 43 Pontedera; 36 Alessandria; 35 Juventus B; 34 Olbia; 33 Gozzano, Pistoiese; 30 Arzachena; 24 Cuneo; 23 Albissola; 22 Lucchese.
(* per ogni gara in meno; penalizzazioni: Arzachena -1, Lucchese -18, Cuneo -21, Pro Piacenza -16 radiato)

I PROSSIMI TURNI DEI TIGROTTI
Sabato 13 aprile: Pro Patria-Virtus Entella (ore 16.30)
Giovedì 18 aprile: Alessandria-Pro Patria (ore 20.30)
Sabato 27 aprile: Pro Patria-Pisa (ore 16.30)
Sabato 4 maggio: Cuneo-Pro Patria (ore 16.30)

Copyright @2019