DOMENICA (ore 15) A BUSTO
Pro Patria-Pergolettese, con coreografia

Ecco i tigrotti convocati da mister Javorcic per il big match casalingo di domenica (ore 15) contro la Pergolettese di Gigi Sartirana: a cinque giornate dal termine del campionato, l'ex Beppe Le Noci vuole lasciare ancora il segno

Mattia Brazzelli Lualdi

BUSTO ARSIZIO

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

Rimessa la Chiesa al centro del villaggio, con la vittoria di Busti Grandi su Bust Picul nel turno prepasquale di campionato, la Pro Patria è pronta a ritornare in campo per i tre punti, davanti al pubblico amico (gli ultras, per l’occasione, hanno organizzato una coreografia ad hoc nel proprio settore, invitando i tifosi a recarsi allo stadio con largo anticipo).
A cinque giornate dal termine della regular season, ma soprattutto a cinque successi dalla matematica promozione in serie C, i tigrotti – per la cronaca reduci da quattro affermazioni di fila – ricevono domenica (ore 15) allo “Speroni” la visita della Pergolettese, guidata in panchina da Luciano De Paola (subentrato sulla panchina cremasca a dicembre) e dal vice Pierluigi “Gigi” Sartirana, indimenticata bandiera della storia tigrotta (e a proposito di ex tigrotti, domenica in tribuna è annunciata la presenza anche di Paolino Frara).

Partita importante, difficile, bella da vivere e da giocaresintetizza Javorcic – il risultato finale non deciderà ancora niente, ma potrebbe indirizzare il finale di stagione“.

Contro l’avversario che nella gara d’andata mise fine all’imbattibilità bustocca, infliggendo al “Voltini” di Crema il primo ko stagionale ai biancoblù, mister Ivan Javorcic – privo dell’infortunato Mario Alberto Santana e dello squalificato Francesco Gazo – ha convocato i seguenti giocatori, fra cui l’ex di turno Beppe Le Noci e il recuperato Riccardo Colombo 

I CONVOCATI
Portieri: Ilario Guadagnin (1999), Giulio Mangano (1999).
Difensori: Riccardo Colombo (1982), Leonardo Galli (1997), Alessio Marcone (1998), Ivo Molnar (Cro. 1994), Dario Scuderi (1998), Riccardo Ugo (1997), Giovanni Zaro (1994).
Centrocampisti: Matteo Arrigoni (1997), Mattia Chiarion (1998), Niccolò Cottarelli (1998), Donato Disabato (1990), Jacopo Mozzanica (1996), Alex Pedone (1994), Giacomo Pettarin (1988).
Attaccanti: Elia Bortoluz (1997), Niccolò Gucci (1990), Giuseppe Le Noci (1982), Filippo Ghioldi (1999 sg)

PROGRAMMA
Domenica 8 aprile (ore 15)Pro Patria-Pergolettese, Rezzato-Ciliverghe, Crema-Bustese: 1-0 (giocata ieri), Pontisola-Ciserano, Lecco-Darfo Boario, Romanese-Levico Terme, Dro-Scanzorosciate, Grumellese-Trento, Virtus Bergamo-Lumezzane. Riposa: Caravaggio.

CLASSIFICA
Rezzato punti 70; Pro Patria* 68, Pontisola* 62; Pergolettese* 59; Darfo Boario* 58; Virtus Bergamo* 52; Lecco 51; Caravaggio 44; Bustese* 42; Lumezzane, Ciliverghe-Mazzano*, Crema* 40; Scanzorosciate* 38; Levico Terme* 35; Trento* 33; Ciserano 30; Grumellese* 27; Dro* 24; Romanese* 11 (* già osservato il turno di riposo).
Da recuperare: Levico Terme-Darfo Boario (11/04)

Copyright @2018