I carabinieri bloccano e denunciano una 35enne
Promette sesso ad anziano per poi derubarlo

I carabinieri di Cassano hanno denunciato una insospettabile trentacinquenne. La donna suggestionava un uomo di 85 anni, promettendo prestazioni sessuali in cambio di soldi. L’anziano è arrivato a consegnarle quasi diecimila Euro

cassano magnago

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

Al termine di una breve indagine, i carabinieri della stazione di Cassano Magnago hanno denunciato una insospettabile trentacinquenne.

La donna, nell’arco di circa tre mesi, da novembre 2017 a febbraio 2018, ha approfittato di un ottantacinquenne di Cassano, influenzandolo e condizionandolo al punto di farsi consegnare una somma di denaro di poco inferiore a diecimila Euro. La donna suggestionava l’anziano promettendo, in cambio del denaro, prestazioni sessuali nella realtà dei fatti mai avvenute. Il denaro sarebbe stato consegnato in diverse circostanze. Tutte le volte la donna avanzava e proponeva nuove “prestazioni” senza dare mai seguito alle sue lusinghe.

I carabinieri non escludono che la trentacinquenne abbia raggirato, con il medesimo “modus operandi” ben curato e consolidato, altri soggetti, soprattutto uomini anziani facilmente suscettibili e influenzabili. Al riguardo, con la ovvia garanzia della massima riservatezza, i militari dell’Arma chiedono ad altre eventuali vittime di rivolgersi al comando dei carabinieri e di sporgere denuncia.

Copyright @2018

NELLA STESSA CATEGORIA