SERIE C
Quarta di fila. La Busto Pallanuoto vince contro il Safa 2000 Torino

La squadra guidata da mister Fabrizio Salonia sbanca la vasca della formazione torinese e s’impone 9-10 grazie al poker di reti firmato da Andrea Re. Una vittoria che riapre anche la corsa al terzo posto

BUSTO ARSIZIO

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

Vittoria esterna per la Busto Pallanuoto Renault Paglini che, nella diciottesima giornata del campionato di C maschile. La squadra guidata da mister Fabrizio Salonia sbanca la vasca della formazione torinese del Safa 2000 e s’impone 9-10 grazie al poker di reti firmato da Andrea Re. Una vittoria che riapre anche la corsa al terzo posto per Busto Arsizio che sfrutta alla perfezione lo stop dell’Aquatica Torino contro la Canottieri Milano per riportarsi a -1 in classifica. Sabato la compagine bustocca tornerà in vasca, padrona di casa alle Piscine Manara, contro la Spazio Sport One Bergamo.

Fabrizio Salonia (allenatore Busto Pallanuoto Renault Paglini): “Abbiamo condotto la partita per 3 tempi, poi abbiamo subito un po’ il loro ritorno, ma la gara è stata sempre in nostro controllo. Un ottimo risultato contro una squadra molto agguerrita. Sono contento perché i giocatori si stanno impegnando sia in settimana sia in partita e questo lo vediamo anche dagli ultimi risultati. Mi fa piacere perché vuole dire che mi seguono e dimostrano di aver voglia di dimostrare il loro valore. Questo si vede anche dal giovane Andrea Re che è più continuo in fase realizzativa e questa è una cosa che mi piace, perché sono anni che stiamo curando i giovani ed è una cosa che continueremo a fare. Io continuerò a dare spazio a loro e a farli giocare sperando che poi un giorno possano fare anche campionati di più alto livello. Ora l’obiettivo sarà quello di vincere tutte le partite che ci restano per fare il miglior risultato possibile”.

 

Safa 2000 Torino 9-Busto Pallanuoto 10 (Parziali: 1-3, 3-4, 2-1, 3-2)

Busto Pallanuoto: Dordoni, Benassuti A (1), Aspesi, Benedetti, Cosciavanoni, Colombo (2), Codoro (1), Rebonato, Petrozza (2), Tesolin, Re (4). Allenatore: Salonia.

Copyright @2019

NELLA STESSA CATEGORIA