MODELLO REPERIBILE IN COMUNE O ONLINE
Referendum, entro il 2 marzo la disponibilità degli scrutatori

La dichiarazione di disponibilità non è vincolante per la nomina degli scrutatori ai seggi, ma potrà essere considerata come titolo preferenziale

BUSTO ARSIZIO

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

Le persone iscritte all’albo degli scrutatori, interessate all’eventuale nomina per lo svolgimento di questa funzione in occasione delle consultazioni referendarie del 29 marzo 2020, possono dichiarare la propria disponibilità entro il 2 marzo.

Il modello per presentare la dichiarazione è reperibile presso l’Ufficio Elettorale del Comune o scaricabile dal sito istituzionale, e dovrà essere compilato e consegnato secondo le indicazioni riportate in calce allo stesso.

Il Comune precisa che la dichiarazione di disponibilità non è vincolante per la Commissione elettorale comunale in sede di nomina degli scrutatori ai seggi, ma potrà essere considerata come titolo preferenziale, con riguardo soprattutto a chi si trova in situazione di disoccupazione/inoccupazione.

Copyright @2020

NELLA STESSA CATEGORIA