IN GARA 3 PLAYOUT COMO VIOLA LA MANARA 4-8
La Pallanuoto Busto retrocede in serie C / Le foto

Nulla da fare per la Renault Paglini Busto Arsizio: perde in casa (4-8) gara 3 dei playout di serie B di pallanuoto e retrocede in C

GioGara

Igor Mutinari

Busto Arsizio

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

Finisce come nessuno sperava la finale dei play out di Serie B di pallanuoto per la Renault Paglini Busto Arsizio. La squadra di coach Salonia in gara 3 – dopo aver perso la prima sfida della serie alla Manara per 3-6 e vinto ai rigori in casa della squadra lariana gara 2 – vede ancora violata l’acqua amica per 4-8 dalla Pallanuoto Como e retrocede quindi in serie C abbandonando dopo un solo anno le categorie nazionali.

In una piscina Manara che regala un colpo d’occhio importante, sia per il numero di spettatori presenti (circa 500) sia per il tetto aperto che offre un’atmosfera suggestiva, la partita inizia in maniera equilibrata e lo 0-0 al termine del primo quarto ne è il sunto perfetto. I lariani provano a imporre il loro gioco ma i bustocchi riescono sempre a rimanere in scia. A decidere le sorti del match sono due controfughe consecutive nell’ultimo quarto che permettono agli ospiti di conquistare un prezioso vantaggio che difendono fino al definitivo 4-8 che sancisce la salvezza dei lariani e la retrocessione della compagine bustocca.

Come detto, la Renault Paglini Busto Arsizio saluta la serie B dopo un solo anno ma, complice la forte collaborazione con la Bpm Sport Management (che dall’anno prossimo porterà la città di Busto Arsizio nella denominazione sociale), cercherà un pronta risalita nelle categorie nazionali.

Copyright @2018

NELLA STESSA CATEGORIA