TRASFERIMENTO A MILANO
I richiedenti asilo lasciano via dei Mille

A breve anche gli altri ospiti delle strutture del basso Varesotto saranno spostati

BUSTO ARSIZIO

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

I richiedenti asilo ospitati nell’ex Cral Enel di via dei Mille sono pronti a lasciare Busto Arsizio. Mercoledì, infatti, la struttura verrà svuotata e i 170 profughi saranno accompagnati in un altro alloggio in provincia di Milano.

La Kb srl, società che gestiva i richiedenti asilo in più centri in provincia di Varese, non aveva infatti partecipato al nuovo bando per proseguire questa attività.
E la Prefettura ha deciso di non concedere ulteriori proroghe, forse anche per via dell’inchiesta in corso.

Così, a distanza di tre anni e mezzo dai primi arrivi in via dei Mille, nel corso della giornata di mercoledì i richiedenti asilo lasceranno Busto a bordo di alcuni pullman. E, entro la fine del mese, li seguiranno gli stranieri ospiti nei centri di Gorla Minore, Gallarate, Somma Lombardo e Samarate, per un totale di circa 500 persone.

Copyright @2018

NELLA STESSA CATEGORIA