SETTORE GIOVANILE PRO PATRIA
Riscatto Allievi, scivolone Juniores. Giovanissimi senza freni

Gli Allievi del debuttante Colleoni si impongono nel derby di Legnano, mentre la Juniores si fa rimontare e beffare a Carate Brianza. Bene i Giovanissimi capolisti

GIOGARA

Emanuele Reguzzoni

BUSTO ARSIZIO

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

Nella domenica in cui la Pro Patria di Ivan Javorcic, vincendo a Lumezzane, si è portata da sola al comando della classifica del girone B di serie D, le squadre del settore giovanile diretto da Beppe Scandroglio ottengono risultati alterni con la sconfitta della Juniores Nazionale nel big-match di Carate Brianza, la vittoria scacciacrisi degli Allievi Regionali nel derby con l’Academy Legnano e per finire la rotonda affermazione dei Giovanissimi Regionali contro la Cedratese.

Cominciamo la rassegna dalla Juniores Nazionale che era appunto impegnata nella partita di cartello della giornata contro la Folgore Caratese. Trasferta che evocava dolci ricordi per i ragazzi di Andrea Scandroglio, in grado lo scorso anno di ottenere proprio a Carate la vittoria nei playoff del girone; questa volta, però, ad avere la meglio sono stati i brianzoli per 3-2. Primo tempo di netta marca biancoblù sancito dalle reti di Colombo (terza stagionale) e Brianza (prima marcatura in campionato); nella ripresa accade, invece, l’impensabile: gli azzurri partono meglio e riescono prima ad accorciare e poi a pareggiare (entrambe su situazioni di palla inattiva). Quando ormai la partita sembra chiudersi sul pareggio, al 92’ l’arbitro assegna un penalty ai padroni di casa per un fallo in area di Molinari su un avversario e la sconfitta per i tigrotti è servita. Sconfitta comunque immeritata per quanto visto in campo e per le maggiori occasioni avute da Banfi e compagni. A causa di questa battuta d’arresto la Pro Patria viene raggiunta in vetta alla classifica dalla stessa Folgore Caratese e dal Seregno, vittorioso a Busto Garolfo.

Vittoria importante, invece, quella colta dagli Allievi Regionali del neo tecnico Giorgio Colleoni, subentrato la scorsa settimana a Luca Anania: 0-1 il risultato finale del delicato match contro l’Academy Legnano, fanalino di coda del girone. Partita combattuta, con diverse occasioni da una parte e dall’altra: a decidere l’incontro una rete di capitan Compagnoni nella prima frazione di gioco. Subito un buon esordio per il neo mister tigrotto (ma per lui si tratta in realtà di un ritorno nella società di via Ca’ Bianca) al quale spetta il compito di far crescere un gruppo molto giovane rispetto alla maggior parte delle concorrenti. In graduatoria i biancoblù fanno un bel passo in avanti abbandonando la zona rossa. In testa al girone rallenta la Caronnese – fermata sul pari interno dai cugini dell’Universal Solaro – e avvicinata dalla sorpresa Castellanzese – impostasi di misura sull’Insubria.

Coglie, invece, la quarta vittoria consecutiva la formazione Giovanissimi Regionali che tra le mura amiche di Fagnano Olona si impone 4-1 sulla Cedratese. Inizio di gara non semplice per i ragazzi di Claudio Calandrino che subiscono il pressing degli ospiti e non riescono ad orchestrare efficaci trame di gioco. Il risultato si sblocca soltanto grazie a un errore della retroguardia avversaria che permette a Giardino di realizzare in contropiede; dopo pochi minuti altro errore della difesa della Cedratese e ancora il centravanti biancoblù a infilare l’estremo difensore gallaratese per la sesta marcatura personale in stagione. A questo punto i tigrottini prendono in mano le redini del gioco e prima dell’intervallo chiudono la partita con una deviazione aerea di Avinci. Nella seconda frazione, i ritmi calano e, prima gli ospiti accorciano le distanze, poi è il subentrato Cornori a mettere in cassaforte il risultato. Grazie a questa vittoria capitan Catani e compagni mantengono la leadership in classifica precedendo di una lunghezza la Masseroni Marchese e di due l’Aldini.

I RISULTATI DEI TIGROTTINI
Juniores Nazionale
Folgore Caratese-Pro Patria: 3-2 (Colombo, Brianza)

Allievi Regionali
Academy Legnano-Pro Patria: 0-1 (Compagnoni)

Giovanissimi Regionali
Pro Patria-Cedratese: 4-1 (Giardino 2, Avinci, Cornori)

Copyright @2017