DENUNCIATA UNA DONNA DI GORLA MAGGIORE
Ruba il bancomat a una novantenne e preleva 30 volte

I fatti risalgono ai mesi scorsi. La 38enne si era illegittimamente impossessata di 8mila euro, ma i Carabinieri di Fagnano l’hanno identificata

BUSTO ARSIZIO

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

I Carabinieri della stazione di Fagnano Olona hanno denunciato alla Procura di Busto Arsizio una 38enne di Gorla Maggiore, operaia, pregiudicata, per furto in abitazione e indebito utilizzo di mezzi di pagamento.

La donna, nello scorso novembre, approfittando di una indiretta conoscenza della vittima, asportava dall’abitazione di una 90enne fagnanese la carta bancomat conservata insieme al codice pin.
Nelle settimane successive al furto e fino ai primi giorni di quest’anno, la 38enne ha poi effettuato 32 prelievi, da 250 euro ciascuno, per un totale di euro 8000 euro.

La donna ha però commesso l’errore di prelevare allo sportello di Fagnano, dove è in funzione una videocamera che riprende gli utenti del bancomat e così, di fatto, è stata facilmente identificata.

Copyright @2018