Opinioni in libertà
IL NUOVO LIBRO DI GILBERTO SQUIZZATO
11 dicembre 2017

Non un Dio o tanti dei, ma dio, scritto minuscolo. Non un dio dei cieli ma su questa terra, la terra dell’uomo laico e credente, contemporaneamente: il dio di Gesù

29 novembre 2017
Un pensiero che mi assilla

Un pensiero che mi assilla riguarda due argomenti: tutela dei bimbi negli asili e tutela degli anziani in “case di riposo” o, come si chiamavano una volta, negli ospizi…

7 novembre 2017
LIBRI E TEATRO

A volte… il caso. Spolveri qualche ricordo. Ne parli, inanellando vecchie situazioni. Vita passata nel semplice destino e ti accorgi che tutto ha un ordine preciso e che certe ricorrenze offrono alla vita motivi di gioia e di soddisfazioni

Baff
31 ottobre 2017
CULTURA

Si fa un grande can can per la discussione accesa tra il Sindaco di Busto Arsizio , Emanuele Antonelli e il Presidente del BAFF e suo ex compagno di scuola, Alessandro Munari

24 ottobre 2017
Accam

L’Assemblea dei soci ACCAM ha chiarito il dilemma del non chiarire. Due gli interventi in specie che non danno la stura al problema, ma lo acuiscono…

24 ottobre 2017
Scomodiamo Galileo Galilei

Scomodiamo Galileo Galilei che ricevette le scuse 400 anni dopo la sua constatazione; tuttavia la nostra proposta sulla “raccolta differenziata” sui rifiuti che diventano risorse comincia ad avere proseliti…

23 ottobre 2017
A margine dei referendum per l’autonomia di Lombardia e Veneto

Al di là delle polemiche (più o meno pretestuose) che hanno accompagnato i due referendum per l’autonomia di Lombardia e Veneto, i risultati del voto (poco meno del 60% l’affluenza alle urne in Veneto e intorno al 40% quella in Lombardia) ripropongono …

19 ottobre 2017
Non c’è bisogno di scomodare psicologi per capirlo

Il problema del bullismo va visto in un’ottica differente dal solito. Si accaniscono tutti (nei giudizi) su ragazzi annoiati, facinorosi, giovani con poco sale nella zucca (tipica espressione d’un tempo andato). Non è così…

17 ottobre 2017
VALORI

La protesta, legittima e sacrosanta degli Studenti scesi in piazza con slogan urlati e messi su striscioni, mi ha lasciato molto amaro in bocca per via d’uno striscione che va… interpretato

13 ottobre 2017
REFERENDUM

Scoppia la “battaglia dell’Autonomia” con Veneto e Lombardia a “furor di popolo” a reclamare sacrosanti diritti peraltro sanciti dalla Costituzione

9 ottobre 2017
LA FINESTRA SUL MONDO

Ci sono momenti, nella storia dell’umanità, nel corso dei quali la nostalgia del passato si fa talmente acuta da oscurare o distorcere la percezione del presente nullificando la visione del futuro. Noi, con tutta probabilità, ne stiamo vivendo uno. La …

6 ottobre 2017
Referendum

Il prossimo 22 ottobre, come è noto, si voterà al referendum consultivo per l’autonomia in Lombardia (per la prima volta attraverso il “voto elettronico”) e in Veneto…

28 settembre 2017
Ribadisco che “l’orgoglio di Busto” non c’entra nulla

La pantomima messa in atto in Consiglio comunale a Busto Arsizio con Gianluca Castiglioni e Massimo Brugnone sulla ipotetica vendita delle azioni SEA trova un epilogo sbagliato. “La medicina è peggiore del male”…

7 settembre 2017
CAMBIO DI ROTTA

Scoppia la pace. C’è voluta una semplice riunione al vertice della Maggioranza fra Forza Italia, Lega Nord, Busto Grande e Lista Antonelli per decretare un incisivo NO alla vendita delle azioni SEA

6 settembre 2017
RIMPASTO

Quel che non mi piace della Politica è il sopruso. Somiglia alla bancarotta, quando si fa del disfattismo o (peggio) quando si vuole imporre una linea di comportamento “pizzicando” nei difetti, lasciando perdere i pregi

5 settembre 2017
QUESTIONE GIUNTA

Una volta si diceva che “nessuno deve venir qui (Busto Arsizio) a dirci cosa dobbiamo fare” e sembrava un “credo” a cui nessuno avrebbe dovuto derogare e nemmeno ipotizzare. Si diceva pure che “la Politica fa grandi danni e pochissime cose buone”…

4 settembre 2017
LA FINESTRA SUL MONDO

Vale la pena ricordare la filastrocca che accompagnava le gesta romanzesche della Primula Rossa (il nobile inglese, per chi non lo sapesse, che aiutava i suoi pari grado francesi a sottrarsi dalla ghigliottina di Robespierre): “Che vi sia ognun lo dice …

1 settembre 2017
Il sindaco deve fare il sindaco

Quando il Sindaco vuol fare il Sindaco fa come Emanuele Antonelli… ascolta tutti i Partiti, poi prende una decisione. Che – è ovvio – accontenta alcuni dei proponenti e ne scontenta altri. Non c’è alternativa. Non si può certo piacere a tutti…

28 agosto 2017
Gigantesco pendolo immaginario

In Italia contano solo gli estremi e le posizioni per così dire “intermedie” non rivestono alcun significato…

28 agosto 2017
Azione economica che non lede l’onore della città

Si attenua un po’ la “polemica” sulla vendita delle azioni Sea che il Comune di Busto Arsizio deteneva e che poi ha messo sul mercato…

25 agosto 2017
Da San Siro (Milano) a Roma

Curva di San Siro, quella “presidiata” dagli ultras dell’Inter, prima partita di campionato (Inter vs Fiorentina), una famiglia occupa i propri posti e il padre chiede ad uno dei tifosi della Beneamata di abbassare la bandiera così da poter vedere il campo di gioco…

25 agosto 2017
Uno 0,055% che fa discutere

La gente si accalora su una questione importante quel è la vendita delle azioni SEA da parte del Comune di Busto Arsizio per “due lire” secondo Gianfranco Bottini o per “far cassa” secondo altri. A “innescare la miccia”, da par suo, ci ha pensato il Sen. Gian Pietro Rossi…

22 agosto 2017
La “nuotatrice araba”

La vicenda è, al tempo stesso, surreale, grottesca, incredibile e pure (quasi) comica, se non fosse (integralmente) tragica…

20 agosto 2017
RIFLESSIONI DOPO LA STRAGE DI BARCELLONA

Le regole delle società libere e aperte si ritorcono contro le stesse società: diffondere quelle immagini è lecito, oppure rischia di trasformarsi in un esercizio di trasmissione amplificata della paura e dell’odio?

5 marzo 2015

Sarebbe stato difficile, per non dire impossibile, prevedere un’assonanza così perfetta, drammaticamente perfetta, con la realtà dei fatti. Ogni giorno arrivano conferme di quanto sia vero che la “diversità” è da un lato una grande “ricchezza” e dall’altro un “problema” altrettanto grande. Il tema di quest’anno del premio letterario “Mille e… Una STORIA” è racchiuso in questa formula…