Premio letterario
Coronamento per l’ottava edizione di Mille e… Una STORIA
25 novembre 2017

Veramente una super serata quella dedicata alle premiazioni dell’8^ edizione di Mille e… Una STORIA. E stiamo già pensando (lavorando) alla nona

24 novembre 2017
Questa sera le Premiazioni dell’ottava edizione di Mille e… Una STORIA

Ci siamo. L’attesa è finita. Questa sera sarà la Super Sera del Super Premio Letterario. L’appuntamento è fissato per le ore 21, sala Tramogge dei Molini Marzoli

23 novembre 2017
IL SUPEREROE DELLA VOGLIA DI INTRAPRENDERE: ROSARIO RASIZZA

Un uomo può realmente “essere” il suo sogno. Un programma di vita straordinariamente gratificante e, al tempo stesso, mostruosamente difficile da portare a termine. Non sono in molti quelli che possono dire di averlo fatto, avendocela fatta. Rosario Rasizza è uno dei pochi

22 novembre 2017
IL SUPEREROE DELL’AMORE ROMANTICO: ROBERTO CIBIN

Tra gli ospiti della cerimonia di premiazione del Premio Letterario “Mille e… Una STORIA”, in programma venerdì 24 novembre, ci sarà anche Roberto Cibin, autore del libro “La ragazza del tram – La mia vita oltre il finestrino” e autentico Supereroe dell’Amore Romantico

21 novembre 2017
Il Supereroe della Gioia di Vivere: Daniele Cassioli

“Ho imparato ad apprezzare quello che ho e non ho rimpianti per quello che mi manca”. Daniele non ci vede e ha imparato a sfruttare al massimo gli altri sensi. Anche lui parteciperà alla cerimonia di premiazione del nostro Premio Letterario “Mille e… Una STORIA”

20 novembre 2017
Il Supereroe della Solidarietà: Adriano Broglia

Iniziamo dal supereroe della solidarietà, Adriano Broglia, la nostra carrellata di presentazione degli ospiti che parteciperanno alla cerimonia di premiazione del Premio Letterario “Mille e… Una STORIA” in programma venerdì 24 novembre alle ore 21

27 ottobre 2017
OTTAVA EDIZIONE DEL PREMIO LETTERARIO “MILLE E… UNA STORIA”

Fra poco meno di un mese (esattamente venerdì 24 novembre alle ore 21 precise) si svolgerà la Cerimonia di Premiazione presso i Molini Marzoli, a Busto Arsizio

8° EDIZIONE DEL PREMIO LETTERARIO “MILLE E… UNA STORIA”

L’ottava edizione del premio letterario si distingue dalle precedenti per almeno due ragioni: è la prima aperta alla partecipazione delle classi 3° delle Scuole Medie Inferiori ed è sempre la prima che ha raggiunto una diffusione nazionale

CERIMONIA DI PREMIAZIONE DI “MILLE E… UNA STORIA” 2016

BUSTO ARSIZIO – Anno dopo anno il premio letterario “Mille e… Una STORIA”, aperto ai lettori “da 0 a 99 anni” e agli studenti delle scuole medie superiori dell’Altomilanese, accresce il proprio prestigio e il proprio significato di appuntamento imperdi …

LE PREMIAZIONI DELLA SETTIMA EDIZIONE DI “MILLE E… UNA STORIA”

BUSTO ARSIZIO – Anno dopo anno il premio letterario “Mille e… Una STORIA”, aperto ai lettori “da 0 a 99 anni” e agli studenti delle scuole medie superiori dell’Altomilanese, accresce il proprio prestigio e il proprio significato di appuntamento imperdibile con la cultura, l’impegno, l’entusiasmo e la voglia di futuro. La settima edizione, incentrata sul tema “Le parole muovono, gli esempi trascinano”, non ha tradito le aspettative, anzi, è andata oltre le più rosee aspettative (nonostante una serie impressionante di guasti tecnici).

18 novembre 2016

BUSTO ARSIZIO – Il conto alla rovescia è quasi finito: questa sera, ore 21, sala Tramogge Molini Marzoli di Busto Arsizio, si svolgerà la cerimonia delle premiazioni dei migliori racconti della 7a edizione di Mille e… Una STORIA. Il tema di quest’anno è stato “Le parole muovono, gli esempi trascinano!”.

17 novembre 2016

BUSTO ARSIZIO – Non c’è due senza tre. E il quattro vien da sé. Con Alekos Recchia concludiamo la carrellata di presentazione degli ospiti (esempi trascinanti) che interverranno alla cerimonia di premiazione del premio letterario “Mille e… Una STORIA”. L’appuntamento con la serata di gala, organizzata dal nostro giornale, è per le ore 21 di venerdì 18 novembre, Sala Tramogge dei Molini Marzoli.

16 novembre 2016

BUSTO ARSIZIO – Non c’è due, senza tre. Dopo Enzo Muscia e Luigi Eusebio, il terzo esempio trascinante di vita vissuta è Paolo Salvadeo, amministratore delegato di Quanta System Spa. Anche lui sarà ospite alla cerimonia di premiazione della settima edizione di Mille e… Una STORIA e protagonista della serata del 18 novembre organizzata dal nostro giornale in collaborazione con le scuole e le aziende del territorio. L’appuntamento è per le ore 21, Sala Tramogge dei Molini Marzoli.

15 novembre 2016

BUSTO ARSIZIO – Il secondo esempio trascinante di vita vissuta è Luigi Eusebio. Anche lui sarà ospite alla cerimonia di premiazione della settima edizione di Mille e… Una STORIA e protagonista della serata del 18 novembre organizzata dal nostro giornale in collaborazione con le scuole e le aziende del territorio.

14 novembre 2016

BUSTO ARSIZIO – Gli esempi trascinanti di vita vissuta saranno protagonisti della serata del 18 novembre. In quella circostanza si svolgerà la cerimonia di premiazione del Premio Letterario “Mille e… Una STORIA” organizzato dal nostro giornale in collaborazione con le scuole e le aziende del territorio. Da quest’oggi iniziamo a presentare gli ospiti che parteciperanno e si racconteranno durante la serata di venerdì. All’interno la storia di Enzo Muscia, 48enne con tanto coraggio, tanta passione e tantissima carica umana.

27 maggio 2016

La settima edizione del Premio Letterario “Mille e… Una STORIA” procede a passo spedito e promette di essere veramente straordinaria. Anche perché, quest’anno, sarà particolarmente ricca.

“Ne uccide più la parola che non la spada”. Un vecchio detto popolare che mantiene intatta la propria efficacia. Soprattutto nel mondo attuale, al cui interno le parole, vale a dire i “contenitori” dei concetti, gli “strumenti” mediante i quali comunichiamo, viaggiano alla velocità della luce e ci informano o, al contrario, ci ingannano…

21 novembre 2015

BUSTO ARSIZIO – Sala Tramogge gremita venerdì sera per la premiazione della sesta edizione del Premio Letterario “Mille e… Una STORIA”. Intenso dibattito tra gli ospiti chiamati a parlare delle diversità: Hammami Hammadi (immigrato tunisino, musulmano praticante), Federico Pellegatta (Presidente Cig Arcigay di Milano) e Federica Chittò (Presidente Associazione Amici Team Down di Castellanza). I primi premi assoluti sono andati a Nevio Wartbuechler di Montegrotto Terme (categoria lettori) e Alice Boldrin di Legnano (studentessa del Liceo Classico Crespi di Busto).

19 novembre 2015

Tutti… “diversi” questa sera alle ore 21, sala Tramogge dei Molini Marzoli di Busto Arsizio. Le premiazioni di “Mille e… Una STORIA”, sesta edizione, coinvolgeranno giovani studenti, imprenditori, professori e dirigenti scolastici delle scuole medie superiori del territorio e tanti, tantissimi lettori. Una piccola-grande tradizione che anno dopo anno si arricchisce, traendo spunto dall’attualità. Un’attualità, quest’anno, particolarmente problematica, anzi, drammatica…

19 novembre 2015

BUSTO ARSIZIO – “Guardi che non si tratta di una conquista per la nostra associazione. Si tratta di una conquista per l’intero sistema sociale. Si ricordi che ogni diritto perso è una mancanza per tutti noi: omosessuali e eterosessuali”. Replica con immediatezza e fermezza Fabio Pellegatta, 54 anni, presidente del CIG Arcigay di Milano dal 2014 e responsabile dell’area culturale dell’associazione dal 2001. Ci sarà anche lui alla serata, organizzata dal nostro giornale, sul tema delle diversità in occasione delle premiazioni del premio letterario “Mille e… Una STORIA”. L’appuntamento è per venerdì 20 novembre alle 21, alla sala Tramogge dei Molini Marzoli.

18 novembre 2015

Si precisa che l’intervista all’interno è stata raccolta un mese prima circa dei tragici avvenimenti di Parigi di venerdì 13 novembre. Hammami Hammadi sarà uno degli ospiti della serata dedicata alle premiazioni del Premio Letterario “Mille e… Una STORIA”, che tratterà il tema delle “diversità”. L’appuntamento è alla Sala Tramogge dei Molini Marzoli, venerdì 20 novembre alle 21.00.

29 settembre 2015

I componenti della giuria dell’edizione 2015 del premio letterario “Mille e … Una STORIA” si sono riuniti in seduta plenaria venerdì 25 settembre e hanno emesso i loro “verdetti”. Mai come in questi giorni la formula “La diversità è una ricchezza (!?)” – vale a dire il tema di base del Premio Letterario – è sulla bocca (e nelle teste) di tutti. Nessuno escluso.

A BREVE IL VERDETTO DELLA GIURIA

Vorremmo memorizzaste questa data: venerdì 25 settembre. Una scadenza importante per chiunque abbia a cuore l’impegno letterario abbinato all’attualità. Soprattutto quando quest’ultima è caratterizzata da circostanze tali che, per intensità e frequenza, hanno e avranno il potere di modificare gli assetti stessi della società in cui viviamo.

23 settembre 2015

Vorremmo memorizzaste questa data: venerdì 25 settembre. Una scadenza importante per chiunque abbia a cuore l’impegno letterario abbinato all’attualità. Soprattutto quando quest’ultima è caratterizzata da circostanze tali che, per intensità e frequenza, hanno e avranno il potere di modificare gli assetti stessi della società in cui viviamo…

5 marzo 2015

Sarebbe stato difficile, per non dire impossibile, prevedere un’assonanza così perfetta, drammaticamente perfetta, con la realtà dei fatti. Ogni giorno arrivano conferme di quanto sia vero che la “diversità” è da un lato una grande “ricchezza” e dall’altro un “problema” altrettanto grande. Il tema di quest’anno del premio letterario “Mille e… Una STORIA” è racchiuso in questa formula…

30 novembre 2013

BUSTO ARSIZIO – Futuro, speranza e tanti sogni, accompagnati però dall’analisi della situazione reale: sono stati questi gli ingredienti principali della serata di premiazione della quarta edizione del premio letterario “Mille e… Una storia”, tenutasi in una sala Tramogge gremita di pubblico ai Molini Marzoli a Busto Arsizio. Vincitore assoluto lo studente dello Scientifico “Arturo Tosi” Rezaul Karim Bhuyan con il racconto “Utopia”.

26 novembre 2012

BUSTO ARSIZIO – Gherardo Colombo, l’ex magistrato del Pool di Mani Pulite ha svelato, venerdì sera (23 novembre), ai Molini Marzoli di Busto, durante la cerimonia premiazione della terza edizione del nostro concorso letterario “Mille e… Una Storia”, la ricetta del “cambiamento”: “Abbiamo dimostrato che la strada giusta per cambiare le cose non è quella del processo giudiziario – ha esordito – È l’articolo 3 della Costituzione a trasformarci da sudditi in cittadini. Dobbiamo essere pronti ad assumerci le responsabilità del cambiamento e ad impegnarci per attuarlo, senza mai dimenticare che siamo umani e quindi lenti”.

MILLE E... UNA STORIA - 2011

  BUSTO ARSIZIO – “Il più grande spettacolo prima del weekend siamo noi”: così Gianluigi Marcora, direttore de l’[email protected], ha introdotto la cerimonia di premiazione, venerdì sera, 25 novembre, della secon …

MILLE E... UNA STORIA - 2010

Musica, cultura e… ospiti straordinari alla festa del 26 novembre.   BUSTO ARSIZIO – Mille e… Una STORIA per celebrare il trentesimo anniversario di vita editoriale de l’[email protected] e augurarle di continuare a raccontare Busto Arsi …