Schedina
Ci si mette in corsa fino alla mezzanotte di sabato
17 gennaio 2018

Siamo qui ad accontentarvi e a presentare nuovamente una colonna di tredici pronostici dedicati al calcio dilettantistico della provincia, con due gradite “deviazioni” verso la pallavolo femminile e la pallanuoto maschile di serie A. Al vincitore l’happy hour del Canterbury

10 gennaio 2018
Suo il premio offerto dalla Pierre Sport

Dopo la sosta (e le mangiate di Natale e Capodanno) c’è bisogno di rimettersi in forma. E allora quale regalo migliore di un borsone da palestra offerto dai nostri amici sponsor della Pierre Sport. Se lo aggiudica il buon Luca Linari con un gran bel 9

13 dicembre 2017
10 punti

Abbiamo volutamente creato un po’ di suspense prima di proclamare e celebrare l’ultimo vincitore dell’anno. Si tratta di Paolo Castiglioni che con il suo 10 s’è aggiudicato due biglietti di tribuna per Sport Management-Brescia

6 dicembre 2017
Alla vincitrice il set penne della Balmain Paris

Un nome, una certezza. La schedina del “ponte dell’Immacolata” celebra la vittoria di “vittorina34” che totalizza più punti di tutti con la sua giocata “lampo”, effettuata alle 15.06 di mercoledì 6 dicembre

29 novembre 2017
Suo il borsone da palestra offerto dalla Pierre Sport

A primeggiare nella schedina settimanale, con 8 punti e una giocata più tempestiva degli altri concorrenti con lo stesso punteggio, è proprio Real80, nostro affezionato partecipante

22 novembre 2017
Ottobello per il vincitore della settimana

Ottobello per “Trezzi71” che batte tutti nel tempo di giocata e si prende con merito il premio offerto dal negozio “ProNutri” di vitamine e integratori in via Carlo Cattaneo 4 a Busto Arsizio. Un bel carico di premi offerto dal proprietario Piero Manarolla

15 novembre 2017
Suo il pallone firmato dalle capitane di Uyba e Sab

Che colpaccio per Riccardo Reguzzoni. Nove punti (nessuno è riuscito a raggiungere il suo punteggio) che permettono al nostro giocatore di schedina di conquistare il superpremio di giornata

8 novembre 2017
Nove punti bastano e avanzano per primeggiare nella schedina

La maglia ufficiale della Maratonina di Busto se la prende Emilio De Bernardi. Ѐ lui il giocatore più bravo e tempestivo della settimana

31 ottobre 2017
Nove punti per aggiudicarsi l’Happy Hour

Può cantare vittoria e aggiungere un altro sigillo alla sua personale collezione di successi il buon “Pingaweb”. Nove punti gli sono bastati per aggiudicarsi l’happy hour del Canterbury Karaoke Pub

25 ottobre 2017
Due biglietti per il “Serafini Day” di mercoledì 1 novembre

Il bravo e fortunato vincitore della schedina si è guadagnato due biglietti per la partita tra Pro Patria e Ciserano in programma alle 14.30 di mercoledì 1 novembre allo stadio “Speroni”, match che segnerà il ritorno a Busto da avversario di Matteo Serafini

18 ottobre 2017
Per lui il set penne della Balmain Paris

Nove punti di felicità per “pierzaro”. Un punteggio che nessuno è riuscito ad eguagliare e che ha permesso al buon “pierzaro” di apporre la firma vincente sulla schedina di questa settimana

11 ottobre 2017
Sette punti e una giocata velocissima

Settebello, anzi bellissimo per “giulaia90” che si aggiudica due biglietti per la prima partita casalinga della Uyba Volley, in programma sabato 21 ottobre al PalaYamamay di Busto

4 ottobre 2017
Otto punti per primeggiare in schedina

Massimo Bonfiglio è stato il più bravo e lesto di tutti a pronosticare i risultati della domenica del calcio dilettantistico made in Busto e Valle Olona. Per lui la foto con dedica di Mario Santana

27 settembre 2017
Suo il premio offerto dalla Sport Management

Ancora una volta è un 9 pieno a consegnare la vittoria in schedina. Marco Molteni, nonostante il nome utente da Cyborg, è il vincitore in “carne e ossa” del nostro gioco a punti

20 settembre 2017
Suo il premio offerto dal Volley Team Castellanza

Il numero che rappresenta l’eccellenza in diversi campi, consente a Davide Olivetto di ottenere una bella vittoria in schedina. Punteggio che gli permette di aggiudicarsi il premio offerto dal Volley Team Castellanza

13 settembre 2017
Nove punti per laurearsi vincitore

“almatta” si prende la prima schedina dell’anno piazzando un colpo da vero fuoriclasse. Nove punti che gli permettono di garantirsi il pallone firmato da giocatori e staff tecnico della Pro Patria