Calcio - Terza Categoria
San Filippo, orgoglio di Busto: un dolce ritorno

Torna ad esultare il San Filippo. Dopo sei anni d'assenza, la squadra bustocca di mister 180 vittorie Diego De Bernardi domenica scorsa ha centrato la prima gioia stagionale

Simone Testa

Busto Arsizio

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

Sei anni di lunga assenza dai campionati dilettantistici, la passione per il pallone che non si è mai spenta e poi quella irresistibile voglia di ritorno. Busto Arsizio ritrova così il figliol prodigo San Filippo. La prima squadra del presidente Filippo Aspesi (e dei vice Elena Chinnici e Fabio Forasacco) è ripartita quest’anno dalla terza categoria sotto la guida di mister Diego De Bernardi, una vecchia conoscenza della società: insieme avevano già festeggiato nella stagione 2007-2008 la vittoria del campionato regionale under 18.

Il progetto è stato rispolverato questa estate, come spiega mister De Bernardi: “La voglia di calcio non ha mai abbandonato l’oratorio San Filippo, bisognava solo riaccendere la miccia dell’entusiasmo. Così, quando ho proposto di ricostruire una prima squadra, il piano è stato subito accolto con grande gioia”. Ed aggiunge: “Subito dopo ci siamo messi all’opera per contattare i giocatori. Molti avevano smesso di giocare da poco, mentre gli altri colpi di mercato sono stati resi possibili grazie agli ottimi rapporti, mai interrotti, con le altre società. Fondamentale anche l’aiuto degli sponsor: Autoscuola Olonia, The Poppinjay pub e The Animal’s Gym”.

Per ripartire, presidente ed allenatore si sono affidati ad uno staff “di fiducia” formato da: Sergio Medici, Claudio Gucci, Tommaso Toia (dirigenti), Stefano della Bella (preparatore atletico), Alessandro Zerboni (preparatore portieri) e Quintino Talerico. Preziosi anche la collaborazione e il supporto fornito da Angelo Merlino, personal trainer e proprietario della palestra “The Animal’s Gym” che ha deciso di mettere a disposizione la struttura per offrire ai giocatori la possibilità di fare allenamenti dedicati. I risultati non si sono fatti attendere e già settimana scorsa il San Filippo ha conquistato il primo successo stagionale (nella foto l’esultanza dei rossoblù negli spogliatoi di Pogliano) permettendo così a mister De Bernardi di celebrare l’invidiabile traguardo delle 180 vittorie in panchina. Un buon punto di partenza per iniziare questo nuovo anno da “matricola” senza timori reverenziali, con la voglia di lottare e di dare tutto sul campo per onorare, come sempre, la maglia e la Busto del pallone.

Copyright @2018