Viale Stelvio
Scontro auto-moto all’incrocio pericoloso, giovane in gravi condizioni

Scontro tra un’auto e una motocicletta ieri sera attorno alle 18.30 su viale Stelvio, all’incrocio con via Bizzozzero, in un punto che già in passato è stato teatro di brutti incidenti. Nell’impatto il ragazzo di 27 anni che si trovava in sella alla motocicletta è rimasto gravemente ferito ed è stato portato d’urgenza all’ospedale nuovo di Legnano. Preoccupano le sue condizioni

(Foto tratta da Facebook, gruppo NUOVO... sei di Busto Arsizio se...)

BUSTO ARSIZIO

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

Scontro tra un’auto e una motocicletta ieri sera attorno alle 18.30 su viale Stelvio, all’incrocio con via Bizzozzero, in un punto che già in passato è stato teatro di brutti incidenti. Nell’impatto il ragazzo di 27 anni che si trovava in sella alla motocicletta è rimasto gravemente ferito ed è stato portato d’urgenza all’ospedale nuovo di Legnano.

Secondo una prima ricostruzione la piccola utilitaria guidata da una 70enne e la motocicletta del giovane sono entrate in collisione all’altezza dell’incrocio, innescando una paurosa carambola. Il ragazzo è stato sbalzato di sella ed ha compiuto un volo di qualche metro prima di ricadere violentemente sull’asfalto. Subito si è capita la gravità delle sue condizioni. I sanitari del 118, sopraggiunti sul posto con un’automedica e un’ambulanza, hanno praticato tutte le manovre salvavita, prima che il giovane fosse intubato e portato d’urgenza al nosocomio di Legnano. Nel momento in cui scriviamo è ancora in prognosi riservata.

Sul posto, oltre al 118, anche due pattuglie della Polizia Locale che dovranno ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente, avvenuto in un punto dove, proprio per la sua pericolosità, l’assessore alla Sicurezza Max Rogora e il sindaco Antonelli avevano già in programma di realizzare un attraversamento pedonale rialzato in modo da obbligare tutti a rallentare e a prestare la dovuta prudenza.

Copyright @2019