DI NUOVO TUTTI IN CAMPO. GLI IMPEGNI DEI TIGROTTINI
Settore Giovanile Pro Patria, il programma del weekend

Il calendario prevede due trasferte per Juniores e Allievi e un match casalingo per i Giovanissimi

Emanuele Reguzzoni

Busto Arsizio

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

Nel weekend riprenderanno a pieno regime tutti i campionati che vedono impegnate le formazioni del Settore Giovanile della Pro Patria. E il calendario prevede subito due trasferte per Juniores Nazionali e Allievi Regionali, rispettivamente opposti alla Pergolettese e alla Varesina, e un match casalingo per i Giovanissimi Regionali contro l’Insubria.

Si comincerà come consuetudine sabato pomeriggio con la Juniores che, dopo il pareggio al cardiopalma della scorsa settimana contro il Seregno, sarà impegnata lontano da casa contro i parietà della Pergolettese (all’andata si imposero i tigrotti per 2-0), reduci invece dalla sonora sconfitta della prima giornata di ritorno ad Inveruno. I ragazzi di Andrea Scandroglio, attuali leader della classifica, saranno ancora alle prese con l’emergenza che da diverse giornate li accompagna: sicuri assenti gli infortunati Pellini e Colombo ai quali si è aggiunto anche il portiere Denna, uscito con una caviglia malconcia dal match con i brianzoli. Con Banfi in non perfette condizioni fisiche ma che sarà nuovamente tra i convocati dopo venti giorni di stop, da valutare anche la presenza dei neo-biancoblù Montecchio e Daloiso. Il primo, esterno proveniente dal Novara mentre il secondo difensore in arrivo dal Chiasso. Per i due rinforzi giunti con il mercato invernale si è ancora in attesa che si perfezioni il tesseramento. Trasferta da non sottovalutare quella contro i gialloblù di mister Giovanni Dall’Igna che dopo un ottimo avvio di campionato si sono un po’ persi e attualmente stazionano in una posizione di centro classifica.

Saranno attesi dall’esordio nel nuovo anno gli Allievi Regionali, impegnati a Venegono Superiore contro la Varesina, gara valida per la prima giornata del girone di ritorno. I padroni di casa, quarta forza del girone e tra i più seri candidati alla vittoria finale, all’andata espugnarono il “Comunale” di Fagnano Olona con un secco 3-0. Per ragazzi di Giorgio Colleoni, attesi da un 2018 dove l’obiettivo non potrà che essere quello di migliorare l’attuale posizione di metà classifica, subito una sfida ad elevato coefficiente di difficoltà.

Chi, invece, potrà contare sul fattore campo saranno i Giovanissimi Regionali di Claudio Calandrino impegnati domenica mattina alle ore 10 al Comunale di Fagnano Olona contro l’Insubria, all’andata regolata a domicilio con un netto 3-0. Gli ospiti sono terz’ultimi in graduatoria e dall’inizio del torneo evidenziano notevoli difficoltà ad andare in rete. Sarà, quindi, una buona occasione per i 2003 biancoblù per guadagnare tre importanti punti in classifica,m per consolidare la propria posizione in zona play-off e recuperare terreno dalle battistrada Alcione e Aldini.

 

IL PROGRAMMA DELLE GARE

JUNIORES NAZIONALI

Pergolettese-Pro Patria (sabato 13 gennaio, ore 14,30, Campo Comunale n. 1 di Ripalta Cremasca – Via XXV Maggio)

ALLIEVI REGIONALI 2001

Varesina-Pro Patria  (domenica 14 gennaio, ore 11,15, Campo Comunale n, 2 di Venegono Superiore – Piazza Moro)

GIOVANISSIMI REGIONALI  2003

Pro Patria-Insubria (domenica 14 gennaio, ore 10,00, Campo Sportivo Comunale di Fagnano Olona – Piazza Matteotti)

Copyright @2018