PRIMO CONCERTO DOMENICA 10 NOVEMBRE IN SANTA MARIA
Si apre la 41esima Rassegna di musica sacra

La rassegna propone tre concerti che si svolgeranno nelle domeniche pomeriggio di novembre, in diverse chiese della città. Previste anche lezioni-concerto per gli alunni delle scuole primarie e secondarie di primo grado

Silvia Bellezza

BUSTO ARSIZIO

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

Prende il via domenica 10 novembre la 41esima “Rassegna di Musica Sacra” che propone anche quest’anno  tre concerti ed una serie di lezioni concerto rivolte agli alunni delle scuole cittadine primarie e secondarie di primo grado.
La rassegna, coordinata dal maestro Sergio Paolini prevede eventi musicali di alto spessore che si svolgeranno in diverse location della città, nelle domeniche pomeriggio di novembre alle ore 16. Si parte il 10 novembre nel santuario di Santa Maria con l’Ensemble “Girolamo Frescobaldi Trio” che presenterà musiche di Frescobaldi, Bach, Clerambault, Handel, Dubois, Purcell e Elgar.
 Secondo appuntamento domenica 17 novembre alla Chiesa San Michele Arcangelo con il maestro Sergio Paolini che presenterà musiche di Bach, Franck, Surzynski e Yon.
Seguirà domenica 24 novembre, alla chiesa del Sacro Cuore, il concerto con l’organista inglese Philip Rushforth.
“Questa rassegna è una delle perle tradizionali della città di Busto con il format classico e consolidato che ha avuto tanto successo – ha osservato l’assessore all’Educazione, Gigi Farioli  –  Ci sarà inoltre un momento di incontro con i ragazzi delle scuole che approfondiranno l’aspetto organistico sinfonico e tecnico. Ho visto personalmente lo stupore, il desiderio e la meraviglia che manifestano gli alunni durante questi incontri”.
L’iniziativa, in dieci anni, ha già coinvolto 5mila studenti: “Siamo giunti alla 41esima edizione, è la rassegna più antica del Comune di Busto – sottolinea il maestro Paolini- si basa su un caposaldo, la musica d’organo ed è per questo che viene organizzata sempre in chiesa. Ho scelto Santa Maria, un vero gioiello, come location per il primo concerto di musica d’insieme. Presentiamo programmi molto belli e fruibili per un vasto pubblico”.
Le lezioni concerto si svolgeranno di mercoledì mattina ( il 6-13 e 20 novembre) presso l’abside della Basilica di San Giovanni: “I ragazzini si siedono intorno alla console e alla pedaliera ed ascoltano come funziona l’organo, una cosa che li lascia sempre a bocca aperta- continua il maestro Paolini- avvicinandoli a questa tematica fin da piccoli, spero di poter seminare in loro la passione per intraprendere in futuro un percorso musicale”.

Copyright @2019