Due incidenti mortali nella serata di mercoledì 14 novembre
Si getta sotto il treno in stazione a Busto, traffico bloccato in serata

Due incidenti mortali, il primo ferroviario, l’altro stradale, nella serata di mercoledì 14 novembre.
In stazione Fs a Busto Arsizio, un uomo ha atteso l’arrivo del treno proveniente da Milano per poi gettarsi volontariamente sulle rotaie. Inevitabili le ripercussioni sul traffico ferroviario, in un’ora molto frequentata dai pendolari di rientro dal lavoro

BUSTO ARSIZIO

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

Due incidenti mortali, il primo ferroviario, l’altro stradale, nella serata di mercoledì 14 novembre.

In stazione Fs a Busto Arsizio, un uomo, pare di origini extracomunitarie, intorno alle 19 ha atteso l’arrivo del treno proveniente da Milano per poi gettarsi volontariamente sulle rotaie. Il macchinista del convoglio non ha potuto fare altro che bloccare il treno in mezzo ai binari e dare l’allarme. Inevitabili le ripercussioni sul traffico ferroviario, in un’ora molto frequentata dai pendolari di rientro dal lavoro. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polizia Ferroviaria, i vigili del fuoco del Sempione e i soccorritori del 118 per recuperare il corpo senza vita dell’uomo.

In serata, intorno alle 22.30, un gravissimo incidente stradale si è verificato a Gemonio, sulla variante Sp1 in direzione Cittiglio. Per cause ancora in fase di accertamento due veicoli si sono scontrati, nell’impatto gli automezzi hanno preso fuoco e per uno dei due conducenti, un giovane di 28 anni, non c’è stato nulla da fare. I vigili del fuoco sono intervenuti con due autopompe per domare le fiamme. Il 21enne alla guida dell’altro veicolo coinvolto nell’incidente è stato invece ricoverato in codice giallo all’Ospedale di Circolo di Varese. La indagini per risalire alla dinamica del tragico scontro sono affidate alla Polizia Stradale del distaccamento di Luino.

Copyright @2018

NELLA STESSA CATEGORIA