Violate le disposizioni del giudice
Si ripresenta dall’ex nonostante il divieto, previsto aggravamento della misura

I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile hanno denunciato per violazione del provvedimento di allontanamento dalla casa famigliare la donna che alcuni giorni fa, durante una lite, aveva ferito il compagno con un paio di forbici. Nonostante il divieto, si è ripresentata a casa dell’ex convivente, aggredendolo verbalmente

BUSTO ARSIZIO

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile hanno denunciato per violazione del provvedimento di allontanamento dalla casa famigliare la donna che alcuni giorni fa, durante una lite, aveva ferito il compagno con un paio di forbici.

La donna, una cinquantenne di Busto, disoccupata e pregiudicata, colpita dalla misura cautelare emessa il 22 giugno scorso dal Gip del Tribunale Busto, ha violato le disposizioni del giudice poiché si è presentata presso l’abitazione dove vive l’ex compagno 65enne, aggredendolo nuovamente, questa volta per fortuna “solo” fisicamente e senza alcun oggetto contundente. Appare verosimile che nelle prossime ore arrivi un provvedimento di aggravamento della misura in atto.

Copyright @2020