QUASI 15MILA EURO IN BENEFICENZA
Sinergie solidali. Il Valle Olona Day è una conferma

A sei Onlus del territorio sono stati donati novemila Euro raccolti durante il Valle Olona Day del mese di ottobre, più altri 4.500 Euro provenienti dalla pedalata da Gorla Minore a Costamasnaga

Ottavio Tognola

Marnate

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

Il 28 ottobre scorso, complice una domenica autunnale flagellata da una pioggia di forte intensità, paralimpici in handbike e 50 quartetti formati da professionisti, donne elite e amatori non poterono gareggiare nella sedicesima edizione del Valle Olona Day a Gorla Maggiore. Ma la vittoria più bella l’hanno ottenuta, nel segno della vera solidarietà, donando in beneficenza la quota d’iscrizione. Una donazione che ha consolidato i veri valori solidali del Team Valle Olona presieduto dall’attivissimo Giancarlo Agazzi, con vice Angelo Landoni, unitamente ai Comuni di Gorla Maggiore, Gorla Minore e Marnate che patrocinano la manifestazione oltre a un gruppo di sponsor con sei associazioni a cui viene devoluto il ricavato.

Donazione che si è concretizzata nella sala consigliare di Marnate, sabato 26 gennaio. Presenti i primi cittadini Marco Scazzosi (Marnate), Vittorio Landoni (Gorla Minore) e in rappresentanza di Pietro Zappamiglio (Gorla Maggiore) l’Assessore ai Servizi Sociali Anna Pagani. Sono stati donati i 9.000 Euro raccolti durante il Valle Olona Day, più altri 4.500 Euro provenienti dalla pedalata da Gorla Minore a Costamasnaga. Le associazioni che ne hanno beneficiato sono: UILDM Onlus per la lotta contro la distrofia muscolare di Varese, Fondazione Valduce per la ricerca biomedica con particolare riguardo al settore della riabilitazione, La Piccola Famiglia Onlus Santa Chiara (casa accoglienza), Amici di Rossella Onlus a sostegno del reparto di cure palliative dell’Ospedale di Busto Arsizio e assistenza domiciliare, La Voce del silenzio Onlus in aiuto dei bambini disabili e Progetto Galileo promosso dal Lions Club Busto Arsizio Host.

Nell’occasione è stato anche ricordato Emanuele Ceriani perché, se il Valle Olona Day è un patrimonio socio-solidale per il nostro territorio, tantissimo lo si deve alla sua opera, tenace e determinata, per questa manifestazione.

Copyright @2019

NELLA STESSA CATEGORIA