è la quarta volta in dieci giorni
Solita uscita notturna, ma ha l’obbligo di stare a casa. Denunciata

I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile hanno denunciato per violazione degli obblighi inerenti la sorveglianza speciale, la “solita” 40enne, residente a Legnano ma domiciliata a Busto. Trovata, alla 3 e mezza della notte, all’esterno della propria abitazione in evidente violazione delle prescrizioni

BUSTO ARSIZIO

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

Nella notte tra domenica e lunedì 29 giugno, i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile hanno denunciato per violazione degli obblighi inerenti la sorveglianza speciale, la “solita” 40enne, residente a Legnano ma domiciliata a Busto. La donna, sottoposta alla misura della sorveglianza speciale con obbligo di dimora nel comune di Busto Arsizio e con prescrizione di rimanere presso il proprio domicilio dalle ore 22 alle 7, è stata trovata, alla 3 e mezza della notte, per la quarta volta nel giro di dieci giorni, all’esterno della propria abitazione in evidente violazione delle prescrizioni. La sua condotta, da tempo in violazione delle prescrizioni, è stata segnalata all’autorità giudiziaria per l’aggravamento delle misure in atto.

Copyright @2020