Colti in flagrante dalla Volante della Polizia
Spaccata maldestra all’autolavaggio, ladri arrestati

La “spaccata” è stata segnalata da un cittadino alla centrale operativa di via Ugo Foscolo. La pattuglia ha immediatamente raggiunto l’autolavaggio ed ha colto i due ladri sul fatto

Busto Arsizio

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

Sabato 6 gennaio, la Squadra Volante del Commissariato di Busto Arsizio è intervenuta anche per arrestare due cittadini pakistani, colti in flagrante mentre tentavano un furto aggravato in un autolavaggio di viale Borri. La “spaccata” notturna dei pakistani è stata segnalata da un cittadino alla centrale operativa di via Ugo Foscolo. La pattuglia ha immediatamente raggiunto l’autolavaggio ed ha scoperto i due soggetti che, dopo un tentativo di fuga a piedi, sono stati bloccati e identificati. Come detto, si tratta di due cittadini pakistani, di 33 e 24 anni, residenti a Busto e Lonate Pozzolo.

Il più anziano è un soggetto già conosciuto ai poliziotti di via Ugo Foscolo perché il 33enne è sottoposto all’obbligo di firma dopo un precedente arresto per furto.

Il sopralluogo effettuato nell’autolavaggio ha permesso di ricostruire pienamente i fatti. I due ladri hanno tentato invano di forzare una porta d’ingresso, poi con un mattone hanno infranto una finestra per introdursi nei locali. Locali che sono stati messi completamente a soqquadro, con vari documenti commerciali e amministrativi gettati per terra, calpestati e resi quindi inutilizzabili. L’unico oggetto che i due ladri sono riusciti a prelevare prima dell’arrivo dei poliziotti è stato un giubbotto appartenente al titolare, ritrovato poi in un prato nelle vicinanze.

Copyright @2018

NELLA STESSA CATEGORIA