Serie C maschile
Una strepitosa Busto Pallanuoto annienta la Canottieri Bissolati

Spettacolare prova casalinga nella seconda giornata del campionato di serie C maschile per i ragazzi della Busto Pallanuoto Renault Paglini. La formazione guidata da mister Fabrizio Salonia annienta con un perentorio 14-2 la Canottieri Bissolati. Dimenticato il k.o. dell’esordio

BUSTO ARSIZIO

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

Spettacolare prova casalinga nella seconda giornata del campionato di serie C maschile per i ragazzi della Busto Pallanuoto Renault Paglini. La formazione guidata da mister Fabrizio Salonia annienta con un perentorio 14-2 la Canottieri Bissolati. Una bella prestazione corale per il sette bustocco che mette la gara sui giusti binari grazie a un primo tempo a senso unico, chiuso sul 7-2. Da lì in poi è tutta in discesa per Busto Arsizio che vince anche i successivi tre parziali non subendo più gol per tre tempi. Un bel risultato e il modo migliore per prepararsi alla partita del prossimo turno contro Piacenza.

“Mi ero un po’ stupito e preoccupato per com’era andata la prima partita visto il livello della nostra avversaria però, come avevo già detto, il fatto di non potersi allenare insieme e provare gli schemi in allenamento crea disagio alla squadra – sottolinea coach Salonia – Contro la Canottieri Bissolati ho avuto un riscontro molto positivo, la squadra ha giocato bene e abbiamo fatto un bel risultato che ci serve come stimolo perché perdere troppo partite rischia di diventare demoralizzante. Adesso non dobbiamo pensare d’essere forti o cose del genere. Siamo consapevoli delle difficoltà e sabato contro Piacenza avremo già un banco di prova importante contro una squadra candidata a salire. Sarà una partita che potrà farci capire a che livello siamo arrivati, per ora lavoriamo, poi i frutti potremo raccoglierli partita dopo partita”.

 

BUSTO PALLANUOTO RENAULT PAGLINI-CANOTTIERI BISSOLATI 14-2 (PARZIALI: 7-2; 2-0; 3-0; 2-0)

BUSTO PALLANUOTO RENAULT PAGLINI (tra parentesi i gol realizzati): Dordoni, Benassuti A. (1), Aspesi, Benassutti L. (3), Bedetti (2), Cosciavanoni (2), Colombo (2), Codoro, Rebonato, Petrozza (1), Tesolin, Re (3), Pedroni. All.: Salonia.

Copyright @2019