LA SODDISFAZIONE DEL SINDACO ANTONELLI: "È MAGNIFICA"
Taglio del nastro in via Lonate. Inaugurata con una maxi pedalata / Le foto

Dopo diciotto mesi di lavori via Lonate si presenta con un volto completamente nuovo. Duecento persone hanno partecipato, in occasione del taglio del nastro, alla maxi biciclettata lungo la pista ciclopedonale

Silvia Bellezza

BUSTO ARSIZIO

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

Tutti insieme per una grande pedalata che ha inaugurato il restyling di via Lonate. Dopo diciotto mesi di lavori, è tempo di festeggiare il volto nuovo della via principale del quartiere di Madonna Regina, completamente ammodernata con l’asfalto colorato, l’illuminazione a led e l’ampia pista cicopledonale contornata dalle pensiline che saranno abbellite con verde rampicante.

Per celebrare il grande momento, il sindaco Emanuele Antonelli ha scelto di unire il taglio del nastro alla consegna delle maglie della Busto Scopello (in programma l’8 settembre) davanti al negozio Ghirardi Cicli. Ben duecento persone si sono ritrovate per una biciclettata “inaugurale” lungo la pista ciclabile, in un clima di grande festa, che sembra aver spazzato via  tutte le polemiche dei mesi scorsi.

Il percorso per arrivare a questo traguardo non è stato semplice, ha sottolineato il sindaco: “Spero che questa strada vi piaccia tanto, sono molto soddisfatto di averla realizzata”, afferma Antonelli, elencando i lavori: “Abbiamo rifatto l’intero asse viario, l’illuminazione, l’impianto semaforico, l’installazione di tralicci per il sostegno dei rampicanti, la piantumazione di diciotto nuovi alberi”.

“L’investimento totale è stato di 3 milioni di euro – spiega – Ci abbiamo impiegato sei mesi in più di quanto vi avevamo promesso ma  la strada non è stata chiusa per molto tempo, i lavori sono stati svolti bene, con coscienza e cercando di venire incontro a tutte le esigenze. Sicuramente ci sono state polemiche e ci saranno ancora – aggiunge Antonelli – ma noi dell’amministrazione abbiamo tirato dritto altrimenti avremmo rischiato, per altri trent’anni, di essere ancora in aperta campagna. Certo prima parcheggiavate tutti sull’erba, oggi gli stalli sono più limitati, ma per avere questi risultati bisogna sopportare qualche piccolo inconveniente. Siamo venuti incontro ai commercianti con qualche piccolo sconto sulle tasse. Vi assicuro che per altri vent’anni questa strada sarà magnifica”.

L’assessore al Marketing Territoriale, Paola Magugliani osserva: “Abbiamo ascoltato tutti, il percorso è stato lungo ma la gente è contenta”.

All’inaugurazione sono intervenuti anche  gli assessori Max Rogora, Manuela Maffioli, Alessandro Chiesa e i consiglieri Roberto Ghidotti, Orazio Tallarida, Alessandro Albani  e Laura Alba. Presente anche una delegazione di Ascom con Rudy Collini e Francesco Dallo. La nuova strada ha ricevuto la benedizione di don Sergio.

Copyright @2019

NELLA STESSA CATEGORIA