In scena il gruppo teatrale “Puntoacapo”
Teatro benefico grazie al Lions Club Gorla Valle Olona

Comuni della Valle Olona in scena. A farli salire idealmente sul palcoscenico, per due serate consecutive (30 e 31 maggio) al teatro Tiglio di Marnate, il Lions Club Gorla Valle Olona presieduto da Matteo Ludovico Piantanida. Protagonista in scena il gruppo teatrale “Puntoacapo”

Ottavio Tognola

Marnate

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

Comuni della Valle Olona in scena. A farli salire idealmente sul palcoscenico, per due serate consecutive (30 e 31 maggio) al teatro Tiglio di Marnate, il Lions Club Gorla Valle Olona presieduto da Matteo Ludovico Piantanida. Protagonista in scena il gruppo teatrale “Puntoacapo” che ha rappresentato “Olonia”, libera riduzione teatrale del romanzo “L’allegro cancan della Banca di Olonia” scritto da Mario Alzati.

Diretti con grande maestria da Lilliana Fontana Loyonnet, con la figlia Elena a curare la scrittura del testo e le coreografie e con Iannotta direttore di scena, Billo fonico, Giorgio e Pia Redolfi scenografi, Velia Sangiorgi costumista e le immagini e la grafica di Lolo Belloni e Davide Galli,  gli attori del neonato gruppo teatrale “Puntoacapo” si sono davvero superati, facendo (ri)vivere un pezzo di vita della Valle Olona degli anni venti e trenta.

Il ricavato delle due serate al Teatro Tiglio di Marnate sarà devoluto al service per i non vedenti “Libro Parlato” dei Lions e alla Parrocchia Sant’Ilario di Marnate.

Copyright @2018

NELLA STESSA CATEGORIA