IL SINDACO CERINI COMMENTA IL SUCCESSO DELLA MANIFESTAZIONE
Telethon in Valle: “La presenza degli amministratori è un messaggio forte”

Si è conclusa domenica al Palaborsani l’edizione 2018 di Telethon in Valle, la manifestazione itinerante che nel corso degli ultimi anni ha visto i comuni della Valle Olona avvicendarsi nell’organizzazione di eventi benefici

Loretta Girola

castellanza

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

Si è conclusa domenica al Palaborsani l’edizione 2018 di Telethon in Valle, la manifestazione itinerante che nel corso degli ultimi anni ha visto i comuni della Valle Olona avvicendarsi nell’organizzazione di eventi in sostegno di Telethon.

A raccogliere il testimone dal Comune di Fagnano Olona, che lo scorso anno aveva ospitato la manifestazione, è stato quest’anno quello di Castellanza che, con la collaborazione delle Amministrazioni cittadine, ha organizzato importanti iniziative destinate a coinvolgere tutta la cittadinanza.

A lavorare insieme all’Amministrazione in questa piccola, ma grande, maratona di solidarietà sono state le Associazioni Donne x Castellanza, Gruppo Giovani Castellanzesi, Rione Insù, Rione Ingiò, Pro Loco Castellanza, Caritas, La Mensa del Padre Nostro onlus, La Nostra Voce, Il Prisma, che si sono unite alle altre Associazioni amiche di Telethon per raccogliere fondi in favore della ricerca.

“Quest’anno a Castellanza è stato costruito un ricco programma dall’Assessorato alla Cultura della Città in collaborazione con le Associazioni del territorio – spiega il Sindaco Mirella Cerini – e domenica, in occasione del “23° Trofeo Tony Rose – 22° Trofeo Telethon”, giornata da sempre dedicata alla danza a cura dell’associazione sportiva Tony Rose di Castellanza, erano presenti i Sindaci e gli assessori dei comuni di Castellanza, Fagnano Olona, Marnate, Olgiate Olona, Solbiate Olona e il Sindaco di Vergiate (Sindaco della città di residenza degli organizzatori dell’evento Antonio Altomare e Rosa Maria Intrieri), oltre alla promotrice dell’iniziativa Rosalia Chendi, Presidente UILDM Varese.

Alla fine della manifestazione, come da programma, è avvenuto il passaggio di consegne dalla Città di Castellanza al Comune di Solbiate, che ospiterà il Telethon in Valle il prossimo anno.

La presenza di tanti Amministratori a questo evento è sicuramente un messaggio forte, che testimonia la sensibilità e la comunione di intenti dei Sindaci della Valle nei confronti dell’importanza della ricerca sulle malattie geneticamente rare che colpiscono tanti nostri cittadini”.

Copyright @2018