Intervento dei carabinieri
Tentato furto all’edicola di piazzale Crespi, ladro colto sul fatto

Arrestato per tentato furto aggravato e possesso ingiustificato di attrezzi atti allo scasso un ladro 50enne. Malvivente colto sul fatto mentre tentava di aprire con un “piede di porco” la saracinesca dell’edicola in piazzale Crespi

BUSTO ARSIZIO

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

Nel corso della nottata i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Busto Arsizio, in piazzale Crespi, hanno arrestato per tentato furto aggravato e possesso ingiustificato di attrezzi atti allo scasso un 50enne domiciliato in città, di origini campane, disoccupato e pregiudicato.

I Carabinieri sono intervenuti pochi istanti dopo la richiesta pervenuta da un residente della zona al 112, riuscendo a bloccare il ladro mentre tentava di aprire con un “piede di porco” la saracinesca dell’edicola in piazzale Crespi. Nel corso della perquisizione personale l’uomo è stato trovato in possesso, oltre che della leva in acciaio, di un cutter di circa 25 centimetri e di un paio di guanti “da lavoro”. L’arrestato è stato trattenuto presso le camere di sicurezza in attesa del processo per direttissima fissato dall’Autorità Giudiziaria.

Copyright @2019

NELLA STESSA CATEGORIA