Una corsa virtuale a sostegno dei più piccoli
Da “Ti corro incontro” duemila euro per La Casa di Chiara. “Grazie a tutti”

Una giornata speciale e indimenticabile. Gli organizzatori della “Ti corro incontro”, la prima corsa virtuale benefica per sostenere l’Associazione “La Casa di Chiara”, esprimono un sentito e profondo ringraziamento a tutti i partecipanti (ben 163 runner o camminatori sparsi per tutta Italia) che si sono divertiti e messi in gioco per un fine nobile

BUSTO ARSIZIO

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

10 maggio 2020, una giornata speciale e indimenticabile. Gli organizzatori della “Ti corro incontro”, la prima corsa virtuale benefica per sostenere l’Associazione “La Casa di Chiara”, esprimono un sentito e profondo ringraziamento a tutti i partecipanti (ben 163 runner o camminatori sparsi per tutta Italia) che si sono divertiti e messi in gioco per un fine nobile.

Ciao a tutti

Un grazie enorme a tutti coloro che hanno partecipato alla prima edizione della “TI CORRO INCONTRO”. Rinnoviamo ancora un grande grazie a Bumbasina Run per aver sostenuto e organizzato l’iniziativa che ha visto la partecipazione di 163 runner per un totale di 2.041 euro donati all’Associazione.

Grazie!!!! Come citava il volantino vi comunichiamo i migliori piazzamenti nelle varie categorie. Per le donne abbiamo avuto partecipanti per le sole categorie 5 e 10 km.

Per la 5 km, Francesca Vacondio (ha corso a Reggio Emilia) in 19:48. Per la 10 km, Tiziana Frasson in 47:42.

Tra gli uomini, invece, abbiamo avuto partecipanti in tutte le categorie. Per la 5 km, Davide De Mattei in 22:56, per la 10 km Gabriele Forasacco in 41:30, per la 15 km Luca Furlato in 1:18:25, per la 21 Nicola Belloni in 1:42:37.

Poi ci teniamo a citare quattro runner, due donne e due uomini. Paola Macchi ha effettuato un duathlon, correndo 5,41 km e percorrendo in bici 52,23 km. Marcella Gioiggi ha corso, lungo tutti i quartieri di Busto Arsizio, ben 30 km. Tra gli uomini, Bruno Vavalà è andato oltre la massima distanza prevista, percorrendo 25 km, mentre Matteo Tuniz ha completato la mezza maratona per le strade di Dublino in 1:50:18.

Chiaramente un grazie speciale ai tanti genitori che hanno passeggiato con i propri bimbi, un grazie a chi non conosciamo direttamente ma che ha corso da diverse parti d’Italia, come per esempio da Messina. Insomma, GRAZIE A TUTTI.

È stata una giornata speciale, visto che era anche la Festa della Mamma. Infine, vi diciamo di continuare a seguirci sui nostri canali social soprattutto perché vi diremo prossimamente quale sarà il progetto scelto rispetto la cifra che tutti insieme abbiamo donato per sostenere i bisogni dei più piccoli. E perché nei prossimi giorni, come avevamo detto, uscirà l’atteso video delle tante foto che avete inviato. Un video che sarà veramente un bellissimo ricordo per tutti noi, indimenticabile 10 maggio 2020.

Copyright @2020