Volley femminile, serie A/2 - 10^ giornata
Torino-Futura: 0-3. Le cocche si sbloccano in trasferta

Primi tre punti conquistatati in trasferta per la Futura Volley Giovani di coach Lucchini che, nel segno di Pistolesi e Pinto, batte il Cus Torino 0-3

CUS VOLLEY TORINO

Igor Mutinari

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

Si sblocca anche in trasferta la Futura Volley Giovani Busto Arsizio che, nell’anticipo della prima giornata del girone di ritorno del campionato di serie A2, espugna il PalaRuffini battendo con un netto 0-3 (25-27, 20-25, 22-25) il Barricalla Cus Torino di coach Mauro Chiappafreddo, ex allenatore, tra le altre, di Villa Cortese.

La squadra di coach Matteo Lucchini non gioca una gara perfetta (da evitare alcuni cali di tensione con la partita in controllo), il che è positivo se significa ulteriori margini di crescita, ma doma un avversario ostico senza troppi problemi dominando a muro (ben 14, dopo i 23 con Marsala) e a servizio (6 ace). L’allenatore biancorosso cambia ancora e sembra davvero aver trovato il timone giusto per guidare la sua barca. Nella sfida con Marsala erano state le centrali a fare la differenza, nel blitz piemontese sono le due bande Pinto (17 punti) e Pistolesi (16) a far pendere l’ago della bilancia verso il biancorosso.

Il match inizia come meglio non potrebbe per le bustocche della famiglia Forte che scappano via in progressione (9-16). Avanti ancora 16-21 le cocche si rilassano, sprecano anche tre set point prima di chiudere 25-27. Anche la seconda frazione è approcciata al meglio dalle biancorosse (4-8) ma Torino non ci sta (10-10), Busto però accelera ancora (10-15) e non si ferma più (20-25). Buona partenza anche nel terzo parziale (7-11) con allungo deciso (13-19), ad un passo dal bararatro le torinsei si rialzano e mettono la freccia (22-21) ma Busto cala il poker di lusso per la A2: in sequenza colpiscono Pistolesi, Cialfi, Latham e Sartori (22-25).

Tre punti quindi, i primi in trasferta e la continuità di due successi consecutivi  come mai visto in stagione. Tanta carne al fuoco per le prossime uscite delle bustocche che potranno diventare una mina vagante.

Il primo passa dovrà essere quello di blindare il Pala San Luigi e la prima occasione sarà domenica 8 dicembre (ore 17.00) quando in via Ortigara arriverà l’Acqua & Sapone Roma.

Tabellino

Barricalla Cus Torino-Futura Volley Giovani Busto Arsizio  0-3 (25-27; 20-25; 22-25)
BARRICALLA CUS TORINO VOLLEY: Rimoldi, Vokshi 6, Gobbo 1, Mabilo 5, Michieletto 17, Lotti 6, Gamba (L), Cometti, Bisio 4, Severin, Camperi 1, Fantini (L2). All.: Mauro Chiappafreddo  Vice All.: Fulvio Bonessa
FUTURA VOLLEY GIOVANI BUSTO ARSIZIO: Latham 11, Cialfi 2, Sartori 4, Veneriano 7, Pinto 17, Pistolesi 16, Garzonio (L), Danielli, Gori (L2), Peruzzo, Cicolini, Gallizioli, Grippo, Zingaro. All.: Matteo Lucchini  Vice All.: Luca Chiofalo
ARBITRI: Michele Marconi, Danilo De Sensi

Programma e risutati
Torino-Futura 0-3, Macerata-Mondovì 3-2, Roma-Trentino, Ravenna-Baronissi, Montecchio-Marsala.

Classifica
Trentino 23, Ravenna e Mondovì 21, Macerata 17, Torino 14, Montecchio 13, Futura 12, Roma 9, Marsala 6, Baronissi 5.

Prossimo turno
Domenica 8 dicembre, ore 17.00
Futura-Roma, Baronissi-Torino, Trentino-Ravenna, Mondovì-Montecchio, Marsala-Macerata.

Copyright @2019

NELLA STESSA CATEGORIA