A BUSTO IL CARROCCIO VOLA AL 45 PER CENTO
Trionfa la Lega, Tovaglieri in Europa. Tiene il Pd, male il Movimento 5 Stelle

La Lega di Matteo Salvini vince, anzi, stravince le elezioni europee con oltre il 34 per cento dei voti. Il secondo partito è il Pd, che ottiene il 22,7 per cento e “scavalca” il Movimento 5 Stelle, fermo al 17 per cento. Pioggia di preferenze per la vicesindaco di Busto

BUSTO ARSIZIO

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

La Lega di Matteo Salvini vince, anzi, stravince le elezioni europee con oltre il 34 per cento dei voti.
Il secondo partito è il Partito Democratico, che ottiene il 22,7 per cento e “scavalca” il Movimento 5 Stelle, fermo al 17 per cento.
Forza Italia raggiunge l’8,8 per cento, superando non di molto Fratelli d’Italia (6,5).

Lo straordinario risultato complessivo della Lega è affiancato da quello personale di Isabella Tovaglieri. Il vincesindaco di Busto Arsizio ha infatti collezionato oltre 32.300 preferenze.

“Dopo una nottata trascorsa in sezione a guardare i risultati elettorali ammetto che non so ancora bene se sto sognando o son sveglia – ha commentato lunedì mattina su Facebook Tovaglieri, trascinata nell’impresa dal sostegno dei Giovani Padani –. Oltre 32.000 di voi hanno scritto il mio nome concedendomi la vostra fiducia. Vi vorrei ringraziare uno per uno, ma credo che il modo migliore per farlo sarà lavorare ogni giorno per tutti voi. Voi ci siete stati, io ci sono e ci sarò! Grazie”.

Anche il sindaco Emanuele Antonelli si è congratulato pubblicamente con quella che, con ogni probabilità, rimarrà ancora per poche settimane la sua vice nella giunta bustocca: “Complimenti di cuore, cara Isabella. Hai avuto un risultato straordinario, ma ricordati che certi risultati si ottengono solo se si è bravi ed intelligenti, se si è credibili ed onesti, se si ha voglia di lavorare e di ascoltare le persone, se si ha voglia di affrontare i problemi e di risolverli. Tu, cara Isabella, hai tutte queste caratteristiche e tutti questi pregi, ecco perché ce l’hai fatta. Il merito è tutto tuo, hai fatto tutto da sola! Io, purtroppo, quasi sicuramente perderò una grande vicesindaco ed assessore, ma Busto Arsizio guadagna una grandissima europarlamentare che, senza alcun dubbio, lavorerà tantissimo per la nostra città”.

A proposito di Busto, in città il Carroccio supera il 45 per cento, doppiando più che abbondantemente il Pd (19,46). Il Movimento 5 Stelle sopravanza di pochissimi voti Forza Italia (9,75 per cento contro il 9,72). 6,17 per cento per Fratelli d’Italia. Il dato di Fratelli d’Italia a Busto è più alto rispetto alla altre grandi città della Provincia, Varese, Gallarate e Saronno.

In bilico la posiziona di un’altra candidata della provincia, Lara Comi. Forza Italia, infatti, dovrebbe ottenere due seggi. L’eurodeputata uscente è al terzo posto dopo Silvio Berlusconi e Massimiliano Salini. Pertanto, la sua conferma dipenderà dalla circoscrizione che verrà scelta dal leader del partito.

Copyright @2019