SCUOLA PRIMARIA “DE AMICIS” SEMPRE PIù GREEN
Un flash mob a favore dell’ambiente

“Batti le mani, schiocca le dita, siamo green school tutta la vita!”. Ѐ stato questo l’inarrestabile ritornello rap che hanno cantato a squarciagola i 194 bambini della scuola primaria “De Amicis” di Gorla Maggiore durante il “flash mob” di venerdì 27 settembre

GORLA MAGGIORE

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

“Batti le mani, schiocca le dita, siamo green school tutta la vita!”. Ѐ stato questo l’inarrestabile ritornello rap che hanno cantato a squarciagola i 194 bambini della scuola primaria “De Amicis” di Gorla Maggiore durante il “flash mob” di venerdì 27 settembre. Un’uscita nel verde del Plis Medio Olona, partendo dalla scuola e percorrendo poi i vecchi sentieri che attraversano i campi e i boschi di Gorla Maggiore, fino a raggiungere le Balzarine di Fagnano Olona, il cui prato verde si è trasformato per una mattina in un palcoscenico all’aperto. Qui i giovani alunni, sotto la guida delle insegnanti, hanno dato vita ad un “flash mob ecologico” per manifestare l’attenzione al verde e all’ambiente e sottolineare così il loro impegno nell’adottare uno stile di vita il più possibile “ecosostenibile”, nello spirito della certificazione di “green school”, ottenuta lo scorso anno.  Il neodirigente scolastico Roberto Diana,  l’assessore Anna Pagani, il Consiglio d’Istituto, il Comitato genitori, l’associazione Podisti Valle Olona hanno voluto accompagnare i bambini in questa uscita, a testimonianza che il tema dell’ambiente è un argomento importante e che sta a cuore a tutta la cittadinanza, nelle sue diverse espressioni. Anche gli adulti, quindi, si sono lasciati coinvolgere dal contagioso coro dei bambini e insieme a loro hanno cantato: “Batti le mani, schiocca le dita, siamo green school tutta la vita!”. Il filmato del flash mob ecologico, caricato sulla pagina Facebook dell’Istituto scolastico “Aldo Moro”, ha raggiunto nel giro di poche ore diverse migliaia di visualizzazioni.

Copyright @2019

NELLA STESSA CATEGORIA