FESTA DEL RINGRAZIAMENTO
“Un momento per ringraziare”

L’Amministrazione comunale castellanzese ha voluto dire grazie a tutte le persone che si sono spese gratuitamente per il bene della comunità; l’occasione è servita anche per mettere in luce importanti risultati ottenuti dagli atleti di Castellanza

Loretta Girola

castellanza

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

L’Amministrazione comunale castellanzese ha voluto dire grazie a tutte le persone che si sono spese gratuitamente per il bene della comunità, e lo ha fatto con una celebrazione pubblica che ha visto protagonisti gli iscritti all’albo dei volontari civici. “Come Amministrazione abbiamo fortemente voluto questo momento – ha spiegato il Sindaco Mirella Cerini – da qualche anno la cerimonia in cui vengono consegnate le benemerenze cittadina ha scadenza triennale, ed è per questo che abbiamo deciso di organizzare qualcosa per poter dire pubblicamente grazie a coloro che hanno voluto iscriversi all’albo dei volontari civici.
Abbiamo voluto trovare un momento dell’anno per poter ringraziare tutte queste figure, spesso molto vicine al mondo delle Associazioni, che ancora una volta dimostrano un cuore grande, che ogni giorno si spendono nel volontariato, comprese le due giovani che stanno svolgendo il servizio civile nel nostro Comune; mi auguro che sempre più ragazzi castellanzesi decidano di aderirvi, poiché quest’iniziativa permette loro di affacciarsi concretamente nel mondo e allo stesso tempo di spendere parte del proprio tempo in favore della propria comunità”.

A ricevere il riconoscimento creato dall’Amministrazione sono stati Luciano Tognin, Roberto Zaffaroni, Leonardo e Massimo Biagioli, Claudio Bissoli, Roberto Mazza, Sergio Pietroboni, Luca Colombo, Giorgio Tagliaferri, Ena Brick, Renzo Bonetti, Fabia Buzzi, Daniela Caprile, Giuseppe Centineo, Augusto Croci, Silvio Cerini, Sonia Donelli, Massimo Ferioli, Nicola Grauso, Mario Lombardi, Fabio Moroni, Graziella Paleari, Roberta Riitano, Mario Signorini, Fabia Buzzi, Renzo Bonetti, Bruna Zampini, Giada  Arenare, Francesca Colombo, Martina Dolenz, Joseph Mita, Alex Osamede Oghomwenrie e Jankhouba Sane.

La “festa del ringraziamento”, che si è svolta presso Palazzo Brambilla prima dell’inaugurazione del videomapping che sarà proiettato sulla sua facciata sino al 6 gennaio, ha rappresentato anche l’occasione per dare un riconoscimento agli atleti castellanzesi che hanno raggiunto importanti risultati nella propria disciplina.
A ricevere la pergamena realizzata dal Comune sono stati Anna Bandera, che ha vinto i Mondiali di minigolf a Zhouzhuang, in Cina, Silvano Bellato, campione italiano Seniores di tiro con l’arco, Sofia Caldera, campionessa di serie A nel tennis, Filippo Colombo, terzo alle competizioni nazionali di snowboard, Paolo Colombo, campione italiano karate 2019, Andrea Coppini, campione italiano di staffetta 4×400, Ludovica Galuppi, record italiano degli 80 metri Under 15, Rebecca Meli, campionessa provinciale di tennis singolo, Viola Petrillo, gold junior A calcio Femminile under 12, Giulia Scomazzon, campionessa italiana di dressage nell’equitazione e Riccardo Rustici, che pratica il basket per disabili ottenendo grandi risultati.

Copyright @2019